Fusti pet monouso ma anche no!

Pentole-Densimetri-Termometri-Filtri-Bag-Hardware/Software

Fusti pet monouso ma anche no!

Messaggioda Malteo » 09/01/2017, 15:15

Ciao a tutti ragazzi,sono iscritto qui nel forum da qualche tempo,purtroppo sto uscendo solo ora da dei grossi impedimenti.
mi spiace non aver scritto sul forum,spero di rimediare d'ora in avanti...
apro questa discussione per condividere il mio interesse nell'infustare la birra e nel rendervi partecipi del mio piccolo successo.
grazie al mio socio con cui birrifico,sono venuto in possesso di diversi fusti da 20 litri in pet.
dovrebbero essere usati una sola volta inquanto mono uso ma noi,che il fai da te e lo scassinaggio ci appassionano,siamo riusciti a spalancare le porte di questi fusti. :twisted:
Analizzando i componenti sembra proprio che siano fatti bene e che reggano senza problemi molti utilizzi.
Per ora abbiamo infustato poche cotte,ma sembra proprio che funzionino alla grande!
Ora vi saluto ragazzi... devo scappare a lavoro.
Ci sentiamo presto con degli aggiornamenti,magari metto foto ecc.
Ciaoooo birra8
Sperimento più che posso,mi fermo,osservo,chiedo consiglio e riparto.
Sperimentare è nel mio essere,scoprire mi da felicità,condividere completa il mio essere.
Malteo
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 8
Iscritto il: 24/02/2016, 10:45
Comune: Arborea
Stile preferito: Ale in stile inglese,birra ibrida unica nel suo genere!
Tecnica: All Grain
Provincia: Oristano (Sardegna)

Re: Fusti pet monouso ma anche no!

Messaggioda Malteo » 13/01/2017, 17:59

Ciao a tutti ragazzi,eccomi tornato qui tra voi!
Oggi ho il tempo di mettere qualche foto dei fusti :D
Il fusto in foto è da 20 litri,con attacco a scivolo e si può utilizzare tranquillamente con lo spillatore apposito e bomboletta da 16 grammi di co2,venduto dai vari negozi sul web,è molto comodo ed evita di avere la bombola grande.Oppure si può montare il fusto in un normale impianto spina professionale,come quello del bar.
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine

Mi piacerebbe sapere le vostre opinioni
Che opinione avete di questi fusti in pet?
Qualcuno di voi,già usa questo tipo di fusti?
In caso affermativo,che esperienza avete avuto?Come vi trovate?
Un saluto da Malteo e buona birra a tutti! birra2
Sperimento più che posso,mi fermo,osservo,chiedo consiglio e riparto.
Sperimentare è nel mio essere,scoprire mi da felicità,condividere completa il mio essere.
Malteo
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 8
Iscritto il: 24/02/2016, 10:45
Comune: Arborea
Stile preferito: Ale in stile inglese,birra ibrida unica nel suo genere!
Tecnica: All Grain
Provincia: Oristano (Sardegna)

Re: Fusti pet monouso ma anche no!

Messaggioda Lorenz » 14/01/2017, 11:26

Ogni componente del fusto si può smontare , pulire e sanificare?
Avatar utente
Lorenz
Mastro Birraio
Mastro Birraio
 
Messaggi: 505
Iscritto il: 10/01/2014, 4:43
Comune: Ravenna
Stile preferito: Pils,Ipa,Belgian e tot e rest...
Tecnica: All Grain
Provincia: Ravenna (Emilia-Romagna)

Re: Fusti pet monouso ma anche no!

Messaggioda Lorenz » 14/01/2017, 11:28

Potresti mandare quando disponibile, il link di dove acquistare questi fusti e il necessario per i collegamenti?

Grazie!
Avatar utente
Lorenz
Mastro Birraio
Mastro Birraio
 
Messaggi: 505
Iscritto il: 10/01/2014, 4:43
Comune: Ravenna
Stile preferito: Pils,Ipa,Belgian e tot e rest...
Tecnica: All Grain
Provincia: Ravenna (Emilia-Romagna)

Re: Fusti pet monouso ma anche no!

Messaggioda Malteo » 15/01/2017, 11:50

Ciao a tutti ragazzi!
Vedo con piacere che qualcuno ha rotto il ghiaccio rispondendo a questa discussione :D
Dunque voglio rispondere prima a Lorenz che mi chiede il link per acquistare i fusti...
eccolo qua:
http://www.canevaribirra.it/fusto-monouso-dolium-in-pet-capacita/38461/scheda/

e gli accessori per spillare:
http://www.canevaribirra.it/spillatore-a-co2-regolabile-quot-party-master/14649/scheda/?idCategory=&pdf=

oppure anche :
http://www.mr-malt.it/attrezzature/spillatura/spillatori/spillatore-party-master-scivolo.html

o ancora:
http://www.pinta.it/it/54/fustini_e_spi ... ator_.html

e le cartuccie di co2:
http://www.mr-malt.it/cartucce-co2-da-10-pezzi.html

oppure:
http://www.pinta.it/it/54/fustini_e_spi ... s_16g.html


Per quanto riguarda la sanificazione dei componenti....
il fusto,il tubo di pescaggio,il collare di tenuta e il meccanismo per spinare,io li sanifico con chemipro oxi,detergente all'ossigeno attivo. Semplice veloce e senza risciaquo.
5 minuti e sono operativo! :twisted:
allego delle foto che mostrano il meccanismo per spinare smontato:

Immagine

Immagine

Immagine

Ovviamente quando finisco il fusto,lo lascio massimo una settimana con la birra residua al suo interno.
Non è un tempo da rispettare o cose del genere,il fusto si mantiene umido e non si verificano perciò delle incrostazioni.
Al momento dell'utilizzo basta aprirlo,lavarlo con abbondante acqua (al pari del lavaggio che facciamo normalmente alle bottiglie di birra finite) e poi agire con il detergente (50°C).
pronti per infustare!

La procedura è semplice e se già si è abituati ad imbottigliare,no ci sono problemi.
L'unico inconveniente di questo sistema è che una cotta da 23 litri, ci stà quasi tutta nel fusto,per cui potrebbe crescere in voi il desiderio di raddoppiare o triplicare i litraggi delle vostre cotte!!!
A me personalmente, questo sistema ha stimolato il collaudo e l'uso dell'impianto da 120 litri che mi ero costruito 3 anni fa e che non usavo per vari motivi,tra cui l'enorme sbattimento di imbottigliare moooooolte bottiglie! :lol:
Ora vado liscio con i fusti, quattro fusti e il resto in bottiglie di vario volume!
Spero che il mio contributo vi sia stato utile e spero di aver risposto esaustivamente a Lorenz ;)

Se vi servono più informazioni,se volete altre foto,se vi va di darmi qualche consiglio o di farmi sapere le vostre esperienze con i fusti in pet,scrivete e commentate questa discussione;)
A me interessa il vostro parere,sono dell'idea che da tutti si impara e io sono una persona che desidera apprendere.

Io sono mi impegno a diventare sempre più competente e vi ringrazio per il vostro aiuto!

P.S. : I fusti in mio possesso stanno aumentando di numero,se qualcuno vuole fornirsi di codesti fusti mi scriva pure in privato!
Buona domenica a tutti e buona Birraa!!! birra8
Un saluto da Malteo
Sperimento più che posso,mi fermo,osservo,chiedo consiglio e riparto.
Sperimentare è nel mio essere,scoprire mi da felicità,condividere completa il mio essere.
Malteo
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 8
Iscritto il: 24/02/2016, 10:45
Comune: Arborea
Stile preferito: Ale in stile inglese,birra ibrida unica nel suo genere!
Tecnica: All Grain
Provincia: Oristano (Sardegna)

Re: Fusti pet monouso ma anche no!

Messaggioda aenima80 » 19/01/2017, 17:24

Malteo ha scritto:Ciao a tutti ragazzi!
Vedo con piacere che qualcuno ha rotto il ghiaccio rispondendo a questa discussione :D
Dunque voglio rispondere prima a Lorenz che mi chiede il link per acquistare i fusti...
eccolo qua:
http://www.canevaribirra.it/fusto-monouso-dolium-in-pet-capacita/38461/scheda/

e gli accessori per spillare:
http://www.canevaribirra.it/spillatore-a-co2-regolabile-quot-party-master/14649/scheda/?idCategory=&pdf=

oppure anche :
http://www.mr-malt.it/attrezzature/spillatura/spillatori/spillatore-party-master-scivolo.html

o ancora:
http://www.pinta.it/it/54/fustini_e_spi ... ator_.html

e le cartuccie di co2:
http://www.mr-malt.it/cartucce-co2-da-10-pezzi.html

oppure:
http://www.pinta.it/it/54/fustini_e_spi ... s_16g.html


Per quanto riguarda la sanificazione dei componenti....
il fusto,il tubo di pescaggio,il collare di tenuta e il meccanismo per spinare,io li sanifico con chemipro oxi,detergente all'ossigeno attivo. Semplice veloce e senza risciaquo.
5 minuti e sono operativo! :twisted:
allego delle foto che mostrano il meccanismo per spinare smontato:

Immagine

Immagine

Immagine

Ovviamente quando finisco il fusto,lo lascio massimo una settimana con la birra residua al suo interno.
Non è un tempo da rispettare o cose del genere,il fusto si mantiene umido e non si verificano perciò delle incrostazioni.
Al momento dell'utilizzo basta aprirlo,lavarlo con abbondante acqua (al pari del lavaggio che facciamo normalmente alle bottiglie di birra finite) e poi agire con il detergente (50°C).
pronti per infustare!

La procedura è semplice e se già si è abituati ad imbottigliare,no ci sono problemi.
L'unico inconveniente di questo sistema è che una cotta da 23 litri, ci stà quasi tutta nel fusto,per cui potrebbe crescere in voi il desiderio di raddoppiare o triplicare i litraggi delle vostre cotte!!!
A me personalmente, questo sistema ha stimolato il collaudo e l'uso dell'impianto da 120 litri che mi ero costruito 3 anni fa e che non usavo per vari motivi,tra cui l'enorme sbattimento di imbottigliare moooooolte bottiglie! :lol:
Ora vado liscio con i fusti, quattro fusti e il resto in bottiglie di vario volume!
Spero che il mio contributo vi sia stato utile e spero di aver risposto esaustivamente a Lorenz ;)

Se vi servono più informazioni,se volete altre foto,se vi va di darmi qualche consiglio o di farmi sapere le vostre esperienze con i fusti in pet,scrivete e commentate questa discussione;)
A me interessa il vostro parere,sono dell'idea che da tutti si impara e io sono una persona che desidera apprendere.

Io sono mi impegno a diventare sempre più competente e vi ringrazio per il vostro aiuto!

P.S. : I fusti in mio possesso stanno aumentando di numero,se qualcuno vuole fornirsi di codesti fusti mi scriva pure in privato!
Buona domenica a tutti e buona Birraa!!! birra8
Un saluto da Malteo

Per la carbonazione come ti regoli?
Fai priming di 2g/l tipo fustini da 5 litri?

Inviato dal mio ZTE Blade A430 utilizzando Tapatalk
aenima80
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 11
Iscritto il: 04/12/2013, 1:33
Comune: Taranto
Stile preferito: Lager
Tecnica: Kit luppolato
Provincia: Taranto (Puglia)

Re: Fusti pet monouso ma anche no!

Messaggioda Lorenz » 20/01/2017, 1:21

grazie delle info, adesso proverò anch'io a infustare una birra!
Avatar utente
Lorenz
Mastro Birraio
Mastro Birraio
 
Messaggi: 505
Iscritto il: 10/01/2014, 4:43
Comune: Ravenna
Stile preferito: Pils,Ipa,Belgian e tot e rest...
Tecnica: All Grain
Provincia: Ravenna (Emilia-Romagna)

Re: Fusti pet monouso ma anche no!

Messaggioda sardokan » 18/02/2017, 15:00

Ciao malteo anche io ho trovato l'esigenza di infustare anche per un motivo semplice mio personale.... ho scelto li stessi tuoi con innesto a baionetta cosi che Sono costretto a non berla tutta da subito!!!! :D :D :D
Si in effetti mi manca ancora la pazienza di aspettare un minimo di due tre mesi per degustare la mia birra sono riuscito a conservare una indian pale per 4 mesi e credimi la differenza era abissale in quanto avevo già bevuto tutta la precedente..sai com'è gli amici non mancano mai in queste occasioni di bevuta... :mrgreen:
Ho acquistato da chenevara in quanto è l'unico sito di prodotti che non impone un numero minimo di acquisto e ora che leggo il tuo post mi convinco di poiù del pensiero iniziale..si possono smontare e sciacquare e sanitificare? Ecco tu sei stato la mia risposta! sto ancora aspettando l'occasione di far fuori il primo fusto che a breve convoglierò nel suo svuotamento in occasione di un avvenimento di carnevale per recuperarlo e provare anch'io...
ti chiedo una volta usato lo smontaggio presenta delle difficoltà? nel senso è tutto ad incastro o svitatura? o ci voglion degli strumenti da adattare...ora non posso cimentarmi perchè pieno ma appena posso mi ci butto al suo recupero...grazie se avrai tempo nella risposta...buona beer a tutti
sardokan
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 2
Iscritto il: 14/10/2016, 9:26
Località: cagliari
Comune: ASSEMINI
Stile preferito: blanche
Tecnica: All Grain
Provincia: Cagliari (Sardegna)

Re: Fusti pet monouso ma anche no!

Messaggioda INDIANOTIZIANO2 » 22/03/2018, 0:16

anche io vorrei capire come smontare, sardokan sei riuscito
INDIANOTIZIANO2
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 4
Iscritto il: 30/11/2017, 22:14
Comune: FIVIZZANO
Stile preferito: ipa
Tecnica: All Grain
Provincia: Massa-Carrara (Toscana)

Re: Fusti pet monouso ma anche no!

Messaggioda mrpotato » 18/10/2018, 17:12

potresti ricaricare le foto? non le fa visualizzare (o forse sono io ad avere problemi :roll: )
mrpotato
Novizio
Novizio
 
Messaggi: 69
Iscritto il: 07/09/2016, 22:06
Comune: pisa
Stile preferito: IPA
Tecnica: Estratto+Grani
Provincia: Pisa (Toscana)


Torna a Attrezzature

Chi c’è in linea

Visitano il forum: tonino e 0 ospiti