Mi presento

Utilizza questo forum per presentarti all'allegra combriccola di Homebrewers de "Il Forum della Birra" parlando un po di te e delle tue passioni non solo Birraie ;-)
Regole del forum
Mi raccomando utilizzate al meglio questo forum.
Le regole sono sempre le stesse e conta il buonsenso e l'ospitalità ;-)

Mi presento

Messaggioda Tuxsten » 09/06/2020, 20:29

Ciao a tutti, mi sto riavvicinando al mondo dell'home brewing.
Avevo provato nel lontano 1994 con i primi malti in barattolo, ora vorrei riprendere il discorso da dove lo avevo lasciato.
Conto di riprendere dal kit per poi magari sperimentare e passare ad E+G e magari tentare un All grain alla fine.

Inviato dal mio Redmi Note 8 Pro utilizzando Tapatalk
Tuxsten
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 1
Iscritto il: 09/06/2020, 19:55
Comune: Garlasco
Stile preferito: Stout
Tecnica: Kit luppolato
Provincia: Pavia (Lombardia)

Re: Mi presento

Messaggioda Abbaziale » 10/06/2020, 11:29

ciao Tuxsen

Siccome ora fa caldo, troppo caldo per fermentare bene quasi tutti gli stili, suggerisco da subito di scegliere birre che richiedono lieviti che lavorano ad alta temperatura, 25°C o più. Esistono lieviti per birre "Saison" che lavorano persino a 30-32°C.

I lieviti forniti con le latte potrebbero dare risultati deludenti, soprattutto alle temperature di questi giorni e delle prossime settimane.

Io trovo soddisfacente - se ti piace lo stile - il kit "Belgian saison" di Mangrove Jack's, che contiene una bustina di lievito "French Saison", sempre di Mangrove Jack's. Questo lievito lavora in un intervallo di temperature 26-32 °C.

Comprerei subito un tappetino con un termostato perché è il migliore investimento che puoi fare, come rapporto spesa/resa.

Ad es. se fermenti a temperatura ambiente con questo lievito potresti ritrovarti per molto tempo al di sotto dell'intervallo di temperatura raccomandato. Se usi un tappetino con termostato, fissi la temperatura (ad es. 30°C) e fai tutta la fermentazione a quella temperatura senza sorprese né inconvenienti.

Potresti scegliere uno stile belga con un lievito che lavora attorno ai 25°C, ma rischi comunque una ondata di caldo e la fermentazione che arriva sopra i 28°C (anche perché c'è da calcolare il calore prodotto dalla fermentazione stessa) con produzione di aromi che potrebbero essere sgraditi o eccessivi.

Personalmente devo risolvere un problema di formiche in cucina ('ste maledette non schiattano mai) ma la prossima birra la faccio con la "cool brewing bag", che è una soluzione semplice ed economica per birrificare d'estate birre che devono stare sotto i 20°C.
Avatar utente
Abbaziale
Birraio
Birraio
 
Messaggi: 321
Iscritto il: 22/11/2017, 19:53
Comune: Roma
Stile preferito: Abbazia (Dubbel, Chimay), stout.
Tecnica: Estratto+Grani
Provincia: Roma (Lazio)


Torna a Mi Presento

Chi c’è in linea

Visitano il forum: tonino e 5 ospiti