livito

Secchi-Liquidi
Tutto quello che volete sapere sui lieviti e sulla fermentazione...

livito

Messaggioda spuma61 » 23/01/2019, 21:00

salve si può sostituire il lievito secco s-33 della fermentis con qualcuno della Mangrove Jack se si quale
Avatar utente
spuma61
Mastro Birraio
Mastro Birraio
 
Messaggi: 795
Iscritto il: 19/11/2012, 19:00
Località: cava dè tirreni
Comune: cava de' tirreni
Stile preferito: un pò di tutto
Tecnica: All Grain
Provincia: Salerno (Campania)

Re: livito

Messaggioda Abbaziale » 24/01/2019, 0:01

spuma61 ha scritto:salve si può sostituire il lievito secco s-33 della fermentis con qualcuno della Mangrove Jack se si quale


'Sto S-33 è un po' strano. Dalla descrizione dice che dà un aroma "pulito" (quindi non dovresti sentire ricchezza di esteri aromatici, che nei casi migliori danno aromi tipicamente di frutta) o di aromi fenolici (che nei casi migliori danno aromi di spezie), dovresti avere una fermentazione "pulita" del tipo del Fermentis US-05, che mette in risalto gli aromi di malto e luppolo senza "complicare" il tutto con una selva di aromi di lievitazione, che è quello che succede con una trappista come io la intendo (del resto "trappista" è termine lasco, un po' vago).

Però l'S-33 è caratterizzato da una bassa flocculazione, tende a depositarsi sul fondo sotto forma di "polvere" che però è facile rimettere in circolo (cioè non forma una melma densa, che si riesce a separare dalla birra al momento di versarla). Viene consigliato per le birre "trappiste", ma immagino che sia più per le caratteristiche di flocculazione che per le caratteristiche aromatiche. Io non ce la vedo una birra trappista con pochi aromi di fermentazione. Però capisco che una birra con queste caratteristiche di flocculazione possa essere gradita a chi, come me, ama "rimestare" il lievito nelle birre di questo tipo. (Ma c'è chi invece detesta il sapore di lievito e sta bene attento a non rimestare il fondo).

Nel catalogo Mangrove Jack's non trovo nulla di comparabile. Ci sono lieviti per birre trappiste-triple o comunque "belghe" e quindi in linea di massima birre con gli aromi di lievito ben in evidenza (M15, M41, M47), ma sono appunto e giustamente caratterizzati da aromi di lievitazione intensi.
C'è un lievito dall'aroma pulito (M-36) ma è ad alta flocculazione e quindi ha caratteristiche di flocculazione completamente opposte all'S-33.

Quesito non banale. Spero che qualcuno sappia darti una risposta migliore della mia.
Avatar utente
Abbaziale
Birraio
Birraio
 
Messaggi: 236
Iscritto il: 22/11/2017, 19:53
Comune: Roma
Stile preferito: Abbazia (Dubbel, Chimay), stout.
Tecnica: Kit luppolato
Provincia: Roma (Lazio)


Torna a Lieviti e Fermentazione

Chi c’è in linea

Visitano il forum: tonino e 0 ospiti