variazione dei tempi di fermentazione

Tutte le tecniche ed i consigli per fare un'ottima birra da Estratto+Grani o da solo estratto

variazione dei tempi di fermentazione

Messaggioda mrpotato » 13/10/2018, 13:09

salve a tutti,
mi trovo con un piccolo grande dilemma, ma sicuramente sono io a farmi viaggioni assurdi :D , ho una birra che sta fermentando e a breve farò il primo travaso, al che la mia idea era di dividere la cotta in due fermentatori diversi, in uno aggiungerci scaglie di quercia e l'altro lasciarlo normale, ed ecco il problema: non ho il coperchio e il gorgogliatore del secondo fermentatore (dimenticanza mia dell'ultimo ordine :lol: )
volevo quindi chiedervi, se di una parte della cotta allungassi i giorni nel fermentatore mi andrebbero a cambiare di molto le cose?
perchè la mia intenzione era fare si il primo travaso (di tutti i litri), ma alla fine della fermentazione imbottigliarne solo una parte, e la parte rimanente lasciarla nel fermentatore per altri giorni aggiungendoci a quel punto le scaglie di quercia
troppo macchinoso? meglio rimandare alla prossima cotta?

grazie mille a tutti
mrpotato
Novizio
Novizio
 
Messaggi: 76
Iscritto il: 07/09/2016, 22:06
Comune: pisa
Stile preferito: APA
Tecnica: All Grain
Provincia: Pisa (Toscana)

Re: variazione dei tempi di fermentazione

Messaggioda Abbaziale » 15/10/2018, 12:16

Se la birra ti verrà acida non saprai mai se è per la fermentazione senza coperchio o per la contaminazione delle scaglie di quercia ;)

Per quanto riguarda la birra sui lieviti, fino ad un mese va bene, oltre il mese è il caso di travasare, o almeno questa è il "nuovo normale". Ma su un fermentatore senza coperchio io imbottiglierei appena possibile per evitare infezioni acetiche.

Per le scaglie di quercia, immagino tu abbia preventivato una sanitizzazione preventiva. Nel caso non l'avessi fatto potresti:

a) sanitizzarle con una bella botta di vaporello prima di metterle nella birra;
b) sanitizzarle nel microonde (metti anche un bicchiere d'acqua nel microonde) per uccidere tutte le forme di vita in profondità, più efficace!

o al limite:

c) anziché mettere le scaglie nella birra le metti nella grappa in modo da estrarre l'aroma di quercia, in pratica ti fai il "boisé" in casa, e poi metti l'estratto così ottenuto nella birra.

In ogni caso ricorda che la birra non è vino e il rischio di infezioni è molto maggiore.

Buon esperimento e facci sapere come va a finire!
Avatar utente
Abbaziale
Birraio
Birraio
 
Messaggi: 236
Iscritto il: 22/11/2017, 19:53
Comune: Roma
Stile preferito: Abbazia (Dubbel, Chimay), stout.
Tecnica: Kit luppolato
Provincia: Roma (Lazio)

Re: variazione dei tempi di fermentazione

Messaggioda mrpotato » 15/10/2018, 13:15

grazie mille:)
forse però mi sono spiegato male, allora ho solo un coperchio, e ora la birra sta fermentando nel fermentatore con coperchio, però dopo non potrò fare la separazione della cotta per fare la sperimentazione con le scaglie

domanda: quando dici di sanitizzarle nel microonde, le scaglie le metto dentro il bicchiere con l'acqua?
io pensavo altrimetni di metterle nel forno
mrpotato
Novizio
Novizio
 
Messaggi: 76
Iscritto il: 07/09/2016, 22:06
Comune: pisa
Stile preferito: APA
Tecnica: All Grain
Provincia: Pisa (Toscana)

Re: variazione dei tempi di fermentazione

Messaggioda Abbaziale » 15/10/2018, 22:39

Le scaglie le puoi lasciare fuori ma se non metti anche un bicchiere d'acqua ti giochi il microonde. I batteri hanno un loro contenuto l'umidità. Il microonde le fa bollire facendo scoppiare il batterio come un palloncino. I forni a microonde sono sterilizzatori formidabili, non c'è anfratto dove un batterio possa salvarsi, sempre che lo spessore della materia non sia superiore a 2,5 cm circa.
2 minuti a 900 Watt (a volersi tenere larghi) ammazzano qualsiasi forma di vita, incluse larve e uova di insetti.
Avatar utente
Abbaziale
Birraio
Birraio
 
Messaggi: 236
Iscritto il: 22/11/2017, 19:53
Comune: Roma
Stile preferito: Abbazia (Dubbel, Chimay), stout.
Tecnica: Kit luppolato
Provincia: Roma (Lazio)


Torna a Estratto+Grani (E+G)

Chi c’è in linea

Visitano il forum: tonino e 1 ospite