aiuto principiante prima volta strumentazione/consigli

Brew in a Bag
Area dedicata alle cotte in BIAB
Regole del forum
Siete pregati di scrivere nel titolo del topic lo stile della birra e cosa richiederete tipo:
Imperial Stout, step mash

aiuto principiante prima volta strumentazione/consigli

Messaggioda Skytec » 27/07/2018, 13:14

Ciao a tutti sono nuovo di questo mondo,pensavo d'iniziare con qualche ricetta semplice con piccola quantità (10 litri) riporto quello che avevo scritto nell'altro topic qui con qualche chiarimento in piu che ho avuto grazie a Batigolle
Ho letto il libro in pdf "la tua birra fatta in casa",me stato suggerito di iniziare con la tecninica " Biab " che rispetto alle altre mi sembra anche piu semplice con la promessa che non ho mai fatto birra fin ora
Sono in possesso di :
2 bidoncini in accaio inox (uno piccolo con rubinetto da 5 litri,un'altro grande da 60 litri)entrambi non hanno i fori per il gorgogliatore non penso di poterli usare ora per la quantità che miro
diversi tappi corona + tappatrice
qualche striscia per il ph (vorrei prendere quello digitale/analogico se affidabile)
un pentolone in accaio credo sui 10 litri devo verificare,ho visto che come fondo si può usare una teglia con dei bucchi spero di non aver capito male
pensavo di comprare:
mulino ho visto questo : https://www.ebay.it/itm/Bulldog-Malt-Mi ... SwIWVZAMNV (se c'e' ne qualcuno piu economico,affidabile,vi ringrazio in anticipo)
un pentolone in accaio inox ( se troppo piccolo per la quantità)
termometro adesivo
tintura iodio
utilizzare il sistema di filtraggio che me stato consigliato con questo metodo (la sacca se ho capito bene )
densimetro
misuratore di ph analogico/digitale
fermentatore piccolo in accaio inox 10 litri con gorgogliatore (ne ho visto uno da 15 litri su ebay,incluso di termometro/gorgogliatore 35 euro mi conviene prenderlo)?
per il raffredamento pensavo visto la quantità piccola per il momento,di immergere il pentolone dentro una vasca di acqua fredda con del ghiaccio
lievito?non ho veramente un'idea su questi
on quale birra mi conviene iniziare so che questo caldo non aiuta da come ho capito..vorrei provare una ricetta piu facile possibile (anche se amo molto la birra doppio malto) ihih grazie mille per la risposta in ogni caso
Skytec
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 11
Iscritto il: 26/07/2018, 16:19
Comune: cosenza
Stile preferito: ancora non lo so..
Tecnica: Mai birrificato
Provincia: Cosenza (Calabria)

Re: aiuto principiante prima volta strumentazione/consigli

Messaggioda Batigolle » 27/07/2018, 18:42

Ciao Skytec
provo a darti qualche risposta alle tue tante domande.

Per il dimensionamento della pentola devi considerare con che cosa la riscaldi , fornello da cucina ?
in questo caso, se è troppo grossa non ce la fai a portare a ebollizione il mosto .

Tieni conto che se vuoi fare 10 Lt finali ,x esempio, la pentola deve essere almeno da 15/16 litri

Nel tuo elenco aggiungerei un termometro a gabbia

Il mulino va bene , verifica se sui vari siti che vendono materiale per hombrewer , lo trovi a meno

Se hai dei bidoni in acciao inox e li vuoi usare per la fermentazione , assicurati che abbiano il 'tappo' ermetico,
per il foro del gorgogliatore ti puoi arrangiare da solo e cosa più importante che il fondo sia saldato e non 'ripiegato'
come si trova in alcuni fusti inox per l'olio. Questo per un problema di pulizia

il caldo non aiuta , se non hai una luogo a temperatura controllata sotto i 20°C , tipo una cantina.
La maggior parte dei lieviti che si usa all'inizio , lavorano dai 16 ai 20 °C

Per le ricette , non mi preoccuperei , sei all'inizio ,le prime birre ti serviranno per capire il processo e la sequenza corretta delle operazioni.

Puoi usare una del libro che stai leggendo o cercare in rete qualche ricetta per Biab.

birra2
Avatar utente
Batigolle
Mastro Birraio
Mastro Birraio
 
Messaggi: 781
Iscritto il: 11/01/2013, 11:14
Comune: Firenze
Stile preferito: Lager - Ale
Tecnica: All Grain
Provincia: Firenze (Toscana)

Re: aiuto principiante prima volta strumentazione/consigli

Messaggioda Gabi » 27/07/2018, 20:42

Ciao Skytec!

Come puoi vedere dal mio "status", anche io non ho mai birrificato... quindi non ho la presunzione di dare consigli :roll:
E' da oltre un anno che studio e mi documento, quindi credo di avere delle buone basi... ma dalla teoria alla pratica... c'e' una bella differenza!
Sono circa 8 mesi che sono dietro a preparare il mio impianto BIAB (lavorando all'estero... il mio tempo e' un po' limitato) e devo dire che su questo splendido Forum ho trovato molti spunti e consigli (sono iscritto da poco ma seguo il Forum da un annetto!)

Altri buoni spunti li ho trovati sul Sito del "biabbista" shockwave82, dove nel link sotto spiega come lui fa BIAB (elettrico) e tutto il materiale usato con tanto di link e prezzi:

http://www.rovidbeer.it/456-2/

Leggendo il tuo messaggio... credo che la "mini-guida" di shockwave82 può esserti utile per capire i vari passaggi della birrificazione in BIAB e la varia attrezzatura (indispensabile e non) ;)

PROSIT birra8
Ultima modifica di Gabi il 27/07/2018, 21:16, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Gabi
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 12
Iscritto il: 27/05/2018, 14:47
Località: Versilia
Comune: Camaiore
Stile preferito: Weissbier
Tecnica: Mai birrificato
Provincia: Lucca (Toscana)

Re: aiuto principiante prima volta strumentazione/consigli

Messaggioda Gabi » 27/07/2018, 20:56

P.S.: La Birra Doppio Malto... NON ESISTE :shock:

E' solo un "italianata" introdotta 60 - 70 anni fa (o giù di li'...) per distinguere le birre in base al grado alcolico e di conseguenza accise più alte o più basse per i produttori di birra...

PROSIT birra8
Avatar utente
Gabi
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 12
Iscritto il: 27/05/2018, 14:47
Località: Versilia
Comune: Camaiore
Stile preferito: Weissbier
Tecnica: Mai birrificato
Provincia: Lucca (Toscana)

Re: aiuto principiante prima volta strumentazione/consigli

Messaggioda Skytec » 28/07/2018, 19:33

Batigolle ha scritto:Ciao Skytec
provo a darti qualche risposta alle tue tante domande.

Per il dimensionamento della pentola devi considerare con che cosa la riscaldi , fornello da cucina ?
in questo caso, se è troppo grossa non ce la fai a portare a ebollizione il mosto .

Tieni conto che se vuoi fare 10 Lt finali ,x esempio, la pentola deve essere almeno da 15/16 litri

Nel tuo elenco aggiungerei un termometro a gabbia

Il mulino va bene , verifica se sui vari siti che vendono materiale per hombrewer , lo trovi a meno

Se hai dei bidoni in acciao inox e li vuoi usare per la fermentazione , assicurati che abbiano il 'tappo' ermetico,
per il foro del gorgogliatore ti puoi arrangiare da solo e cosa più importante che il fondo sia saldato e non 'ripiegato'
come si trova in alcuni fusti inox per l'olio. Questo per un problema di pulizia

il caldo non aiuta , se non hai una luogo a temperatura controllata sotto i 20°C , tipo una cantina.
La maggior parte dei lieviti che si usa all'inizio , lavorano dai 16 ai 20 °C

Per le ricette , non mi preoccuperei , sei all'inizio ,le prime birre ti serviranno per capire il processo e la sequenza corretta delle operazioni.

Puoi usare una del libro che stai leggendo o cercare in rete qualche ricetta per Biab.

birra2

Ti ringrazio tanto per la disponibilità,si riscaldo con il fornello da cucina quindi mi consigli un 15 litri di pentola per andare sul sicuro?
Ho un termometro laser di solito lo uso per gli alimenti,dici che può andar bene?
Farò un giro dei siti il mio timore che trovi qualcosa di qualità scadente non conoscendo un punto di riferimento/marche per appoggiarmi su questo cose,(metto il link qui per sicurezza appena trovo qualche sito)
Si i bidoni sono in accaio inox 18/10 con il tappo ermetico fondo saldato,mi sembra che quello senza rubineto sia predisposto nel futuro se voglio metterlo..la mia paura e il lasciar troppo aria dentro con il rischio che si rovini la birra durante la fermentazione,per questo vorrei prendere un bidone piccolo da 15 litri,studio un pò il tutto
Vedo un pò come andrà agosto decido se aspettare fine settembre/ottobre nel caso,non ho problemi per il posto per fortuna mi preoccupano però questi sbalzi di temperatura la mattina..
Che lievito mi consigli di prendere?per le ricette me tornato molto utile quel libro ho trovato questo sito : http://www.hobbybirra.info se può servire a qualcuno
Grazie per il supporto buon fine settimana birra8
Skytec
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 11
Iscritto il: 26/07/2018, 16:19
Comune: cosenza
Stile preferito: ancora non lo so..
Tecnica: Mai birrificato
Provincia: Cosenza (Calabria)

Re: aiuto principiante prima volta strumentazione/consigli

Messaggioda Skytec » 28/07/2018, 20:29

Gabi ha scritto:Ciao Skytec!

Come puoi vedere dal mio "status", anche io non ho mai birrificato... quindi non ho la presunzione di dare consigli :roll:
E' da oltre un anno che studio e mi documento, quindi credo di avere delle buone basi... ma dalla teoria alla pratica... c'e' una bella differenza!
Sono circa 8 mesi che sono dietro a preparare il mio impianto BIAB (lavorando all'estero... il mio tempo e' un po' limitato) e devo dire che su questo splendido Forum ho trovato molti spunti e consigli (sono iscritto da poco ma seguo il Forum da un annetto!)

Altri buoni spunti li ho trovati sul Sito del "biabbista" shockwave82, dove nel link sotto spiega come lui fa BIAB (elettrico) e tutto il materiale usato con tanto di link e prezzi:

http://www.rovidbeer.it/456-2/

Leggendo il tuo messaggio... credo che la "mini-guida" di shockwave82 può esserti utile per capire i vari passaggi della birrificazione in BIAB e la varia attrezzatura (indispensabile e non) ;)

PROSIT birra8

Ciao grazie mille per la risposta ,purtroppo mi sembra piu complicato come metodo per iniziare rispetto quello che miravo io (una piccola quantità 10 litri per imparare pian piano studiando il tutto) .Mi sono dimenticato di riportare il video che ho preso come base per farmi un idea: https://youtu.be/sVpZHKTweJQ
Molto bello quello impianto,ti ringrazio tanto per il link mi tornerà utile anche nello shop :)
Non pensavo di andare sull'elettrico piu in là..pensavo di usare il fornello a 4 piedi (visto che ne sono in possesso,lo uso per altro) magari quando andrò ad aumentare la quantità,migliorando l'impianto sempre se l'esperienza mi porterà a capire le basi..
Vorrei rimanere nel budget per il momento comprando l'essenziale per il tutto :) grazie per l'informazione riguardante la birra doppio malto io intendevo il gusto ma non immaginavo che era una trovata commerciale.. buona serata birra9
Skytec
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 11
Iscritto il: 26/07/2018, 16:19
Comune: cosenza
Stile preferito: ancora non lo so..
Tecnica: Mai birrificato
Provincia: Cosenza (Calabria)

Re: aiuto principiante prima volta strumentazione/consigli

Messaggioda Batigolle » 28/07/2018, 21:45

Skytec ha scritto:Ti ringrazio tanto per la disponibilità,si riscaldo con il fornello da cucina quindi mi consigli un 15 litri di pentola per andare sul sicuro?

Si per partire sui fornelli di casa una pentola da 15 Lt va bene, otterrai circa 10/11 Lt finali

Skytec ha scritto:Ho un termometro laser di solito lo uso per gli alimenti,dici che può andar bene?

NO , il termometro laser legge la temperatura ( superficiale ), ti consiglio di mettere nella lista un termometro a gabbia

Skytec ha scritto:Si i bidoni sono in accaio inox 18/10 con il tappo ermetico fondo saldato,mi sembra che quello senza rubineto sia predisposto nel futuro se voglio metterlo..la mia paura e il lasciar troppo aria dentro con il rischio che si rovini la birra durante la fermentazione,per questo vorrei prendere un bidone piccolo da 15 litri,studio un pò il tutto

Certo un bidone da 50Lt ( non ho capito quanto è il tuo ) per far fermentarne 10 è uno spreco, comunque per non preoccuparti, l'aria in eccesso
viene sostituita dall'anidride carbonica prodotta dalla fermentazione, chiaramente non bisogna essere presi dalla curiosità e aprire il
fermentatore ogni giorno per vedere come sta il mosto :lol:

Skytec ha scritto:Che lievito mi consigli di prendere?per le ricette me tornato molto utile quel libro ho trovato questo sito : http://www.hobbybirra.info se può servire a qualcuno ...

Il lievito viene indicato nella ricetta, se hai dei dubbi vai sul classico lievito secco US-05 , in bustine.
Le ricette le trovi in molti siti web, cerca quelle per Biab e ad alta fermentazione, lascia perdere ( per il momento ) le Lager a bassa fermentazione

un suggerimento ... non aver fretta , leggi un libro, cerca eleggi le discussioni di questo forum ,siti web e articoli vari sul Biab


Buon fine settimana anche a te birra8
Avatar utente
Batigolle
Mastro Birraio
Mastro Birraio
 
Messaggi: 781
Iscritto il: 11/01/2013, 11:14
Comune: Firenze
Stile preferito: Lager - Ale
Tecnica: All Grain
Provincia: Firenze (Toscana)

Re: aiuto principiante prima volta strumentazione/consigli

Messaggioda Gabi » 28/07/2018, 21:59

Ciao Skytec,

in effetti un impianto piuttosto automatizzato tipo quello che ti ho linkato, non e' semplicissimo da realizzare. Io, da perito elettrotecnico, non c'ho pensato due volte a fare qualcosa del genere... forse anche spinto dal fatto che dover alzare ed abbassare la fiamma per cercare di restare dentro un range di 2 - 3 gradi... non mi andava troppo a genio (sono sicuro che alla prima cotta avrò già talmente tante cose a cui pensare... che perlomeno i vari step del mash vanno da soli..!!! Ma sono ugualmente sicuro che combinerò comunque qualche caz**ta...!!! :lol: )

Tornando ai tuoi 10 litri, c'e' un topic (nemmeno a farlo a posta, sempre di shockwave82...) dove e' spiegato mooolto dettagliatamente un mini-biab appunto x 10 litri di mosto, usando una pentola da 15-16 litri (come fra l'altro ti ha consigliato il mitico Batigolle) :

viewtopic.php?f=47&t=5747

PROSIT birra8
Avatar utente
Gabi
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 12
Iscritto il: 27/05/2018, 14:47
Località: Versilia
Comune: Camaiore
Stile preferito: Weissbier
Tecnica: Mai birrificato
Provincia: Lucca (Toscana)

Re: aiuto principiante prima volta strumentazione/consigli

Messaggioda Skytec » 01/08/2018, 20:05

Batigolle ha scritto:
Skytec ha scritto:Ti ringrazio tanto per la disponibilità,si riscaldo con il fornello da cucina quindi mi consigli un 15 litri di pentola per andare sul sicuro?

Si per partire sui fornelli di casa una pentola da 15 Lt va bene, otterrai circa 10/11 Lt finali

Skytec ha scritto:Ho un termometro laser di solito lo uso per gli alimenti,dici che può andar bene?

NO , il termometro laser legge la temperatura ( superficiale ), ti consiglio di mettere nella lista un termometro a gabbia

Skytec ha scritto:Si i bidoni sono in accaio inox 18/10 con il tappo ermetico fondo saldato,mi sembra che quello senza rubineto sia predisposto nel futuro se voglio metterlo..la mia paura e il lasciar troppo aria dentro con il rischio che si rovini la birra durante la fermentazione,per questo vorrei prendere un bidone piccolo da 15 litri,studio un pò il tutto

Certo un bidone da 50Lt ( non ho capito quanto è il tuo ) per far fermentarne 10 è uno spreco, comunque per non preoccuparti, l'aria in eccesso
viene sostituita dall'anidride carbonica prodotta dalla fermentazione, chiaramente non bisogna essere presi dalla curiosità e aprire il
fermentatore ogni giorno per vedere come sta il mosto :lol:

Skytec ha scritto:Che lievito mi consigli di prendere?per le ricette me tornato molto utile quel libro ho trovato questo sito : http://www.hobbybirra.info se può servire a qualcuno ...

Il lievito viene indicato nella ricetta, se hai dei dubbi vai sul classico lievito secco US-05 , in bustine.
Le ricette le trovi in molti siti web, cerca quelle per Biab e ad alta fermentazione, lascia perdere ( per il momento ) le Lager a bassa fermentazione

un suggerimento ... non aver fretta , leggi un libro, cerca eleggi le discussioni di questo forum ,siti web e articoli vari sul Biab


Buon fine settimana anche a te birra8

Buona sera,ho trovato in offerta una pentola da 17 litri con coperchio (28 euro) anche se userò meno acqua : http://bazardellassassino.com/it/pentol ... 0-litre-17

Ho anche il termometro per alimenti (quello ad immersione digitale),preso quasi tutta l'attrezzatura da varie parti del mondo non avendo fretta ihih
Nella varia strumentazione elencata qualcosina lo voluta aggiungere,come il rifrattometro (non escludendo comunque il densimetro),la coperta per la pentola ed altre cosine per la pulizia dei tubi ecc
Purtroppo si il bidone è molto grande,ma non sono il tipo che apre e chiude ogni secondo rispetto i tempi della ricetta,magari poi misuro per 2/3 giorni di fila e travaso nelle bottiglie pensavo di fare cosi,ho preso un tubo con un filtro che travasa nuovamente (leggendo che spesso le prime birre si sente il sapore del lievito,magari se c'e' qualche residuo..)dovrò aspettare per il mulino ho un amico che vende uno di quelli piccolini regolabili,ma il lavoro questo periodo lascia poco spazio per un incontro :=(

Come ricetta sembra che le birre che m'interessavano richiedono fermantazioni particolari come temperature.. pensavo ad una birra scura ma non ho idea su cosa orientarmi ancora,avevo visto anche questa : http://www.hobbybirra.info/view_ricetta ... 3&ME_ID=44 mi sembra piu gestibile ma da inesperto che sono non saprei dire..
Ti ringrazio per il consiglio,senz'altro farò prove anche simulando la bollitura per valutare la fiamma del fornello..leggendo libri,soprattuto questo ottimo forum mi sta aiutando tanto :) non ho fretta credo farò la prima prova verso ottobre
Mi preoccupa un pò lo sterilizzare le varie cose c'e' chi consiglia acqua ossigenata ma non so le dosi,ho letto addirittura la candeggina mi preoccupa l'odore... ihih pensavo di usare il metabisolfito,abbinato a qualche prodotto come l'acqua ossigenata(sempre che vada bene per il fermentatore di solito uso le damigiane)..ho letto anche di prodotti specifici,vorrei evitare di dover comprare sempre online se hai qualche consiglio ti ringrazio in anticipo buona serata birra3
Skytec
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 11
Iscritto il: 26/07/2018, 16:19
Comune: cosenza
Stile preferito: ancora non lo so..
Tecnica: Mai birrificato
Provincia: Cosenza (Calabria)

Re: aiuto principiante prima volta strumentazione/consigli

Messaggioda Skytec » 01/08/2018, 20:18

Gabi ha scritto:Ciao Skytec,

in effetti un impianto piuttosto automatizzato tipo quello che ti ho linkato, non e' semplicissimo da realizzare. Io, da perito elettrotecnico, non c'ho pensato due volte a fare qualcosa del genere... forse anche spinto dal fatto che dover alzare ed abbassare la fiamma per cercare di restare dentro un range di 2 - 3 gradi... non mi andava troppo a genio (sono sicuro che alla prima cotta avrò già talmente tante cose a cui pensare... che perlomeno i vari step del mash vanno da soli..!!! Ma sono ugualmente sicuro che combinerò comunque qualche caz**ta...!!! :lol: )

Tornando ai tuoi 10 litri, c'e' un topic (nemmeno a farlo a posta, sempre di shockwave82...) dove e' spiegato mooolto dettagliatamente un mini-biab appunto x 10 litri di mosto, usando una pentola da 15-16 litri (come fra l'altro ti ha consigliato il mitico Batigolle) :

viewtopic.php?f=47&t=5747

PROSIT birra8

Ciao Gabi mi piace il contatto con l'impianto a me so un po vecchio stile ihih quello che mi preoccupa sono i consumi di energia,leggevo di caldaie su ebay con 1500/2500 watt per 10 litri... sicuramente non è semplice da fare qualcosina di elettronica la so però sembra molto piu comodo come viene gestito il tutto ( quelle che avevo visto su ebay,sembrava che dovevi impostare solo la temperatura..),sicuramente sarà meglio di sbattersi sui fornelli credo :) ihih non sei l'unico che pensa che combinerà qualcosa disastro spero solo che non scoppia qualcosa da quella pentola xD ma alla fine se sbagliamo tante volte prima ho poi..qualcosina di base spero di riusciarla a fare
Ti ringrazio molto per il topic molto utile ho preso un po di spunto :) avevo visto anche un topic con delle damigiane di 5 litri gorgogliatore..ma il vetro e la birra non mi conviceva molto
Skytec
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 11
Iscritto il: 26/07/2018, 16:19
Comune: cosenza
Stile preferito: ancora non lo so..
Tecnica: Mai birrificato
Provincia: Cosenza (Calabria)

Prossimo

Torna a BIAB

Chi c’è in linea

Visitano il forum: tonino e 0 ospiti

cron