dubbi su BIAB

Tutte le tecniche ed i consigli per fare un'ottima All Grain
Regole del forum
Siete pregati di scrivere nella sezione Specifica indicando nel titolo del topic lo stile della birra e cosa richiederete tipo:
Blanche. Quali ingredienti?
N.B. Per informazioni su LIEVITI-MALTI-LUPPOLI ci sono le sezioni specifiche... viewforum.php?f=21

dubbi su BIAB

Messaggioda mrpotato » 15/07/2018, 18:03

salve a tutti,
vorrei togliermi dei dubbi riguardant il metodo BIAB, so benissimo che ci sono tantissmi altri thread che ne parlano ma più leggo meno ne cavo piede:

- in primis non capisco il conteggio dei litri finali e della capienza della pentola, con una pentola da 25 litri quanto mosto si potrebbe produrre? ma soprattutto in alcuni thread leggo 5 litri di trub e di fondo, ma non sono tanti? :shock: cioè riesco ad immaginarmi un po di sedimenti ma proprio 5 litri mi sembrano esagerati, ma non si dovrebbero più che altro "formare/sedimentare" nel fermentatore e quindi eliminati durante il travaso?

- sparge si o sparge no? anche qui booooh conviene così tanto? lo sbattimento ne vale i punti di efficienza ricavati?

- mosto concentrato in BIAB, è veramente possibile?

credo di aver finito (per ora) :D
mrpotato
Novizio
Novizio
 
Messaggi: 42
Iscritto il: 07/09/2016, 22:06
Comune: pisa
Stile preferito: IPA
Tecnica: Kit luppolato
Provincia: Pisa (Toscana)

Re: dubbi su BIAB

Messaggioda Berlo » 16/07/2018, 10:22

Ciao, provo a risponderti per punti per quelle che sono le mie conoscenze, ma prendile un poco con le molle perchè io non faccio BIAB.

- per il conteggio dei litri, credo tu ti debba rifare a chi ha fatto questi conti per bene e perciò ti rimando al thread di Houston-Sgabuzen viewtopic.php?f=47&t=4283

- per lo sparge, chiaramente troverai persone che ti dicono di farlo e persone che ti dicono il contrario. In realtà devi mettere sulla tua "bilancia" i pro e i contro e vedere dove pende. Da un lato avrai una maggiore estrazione, ergo efficienza, e questo ti potrebbe anche consentire a mio avviso di ottenere più litri e a densità maggiore. Dall'altro, come dici tu è uno sbattimento e che oltretutto, per farlo bene, ti costa un tot la realizzazione, per ovviare ad una minor efficienza dovrai aggiungere un maggior numero di fermentabili.

che intendi per mosto concentrato? un doppio mash?

Buona birra birra9
Non ti resta che Berlo!
Canale youtubeImmagine
Avatar utente
Berlo
Mastro Birraio
Mastro Birraio
 
Messaggi: 879
Iscritto il: 26/01/2016, 17:50
Comune: Roma
Stile preferito: IPA
Tecnica: All Grain
Provincia: Roma (Lazio)

Re: dubbi su BIAB

Messaggioda mrpotato » 16/07/2018, 12:05

ok, grazie mille

in realta non ho ben capito la cosa del mosto concentrato, avevo letto (oppure sono io che ho capito male) che insomma facevano il procedimento normale, per esempio mettendo in bollitura 15litri e a fine procedimento nel fermentatore risultavano 12 litri e a quel punto diluivano il mosto fino ad arrivare ai canonici 23 litri, con procedimento BIAB eh

per quanto riguarda lo sparge continuo a leggere cose discordanti, alcuni appunto parlano di recupere molti punti efficienza altri che invece ne ricavano esagerando esagerando 5
mrpotato
Novizio
Novizio
 
Messaggi: 42
Iscritto il: 07/09/2016, 22:06
Comune: pisa
Stile preferito: IPA
Tecnica: Kit luppolato
Provincia: Pisa (Toscana)

Re: dubbi su BIAB

Messaggioda clioleiene » 16/07/2018, 23:14

Io faccio biab da un Anno circa e ti posso dire di non aver mai fatti sparge anche perché secondo me è inutile...se lo vuoi fare compra un biap e via.....io per 25 lt finali faccio un mash di 32..35 lt di acqua, dipende dai grani e dalla ricetta

Inviato dal mio SM-G955F utilizzando Tapatalk
clioleiene
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 02/08/2017, 8:50
Comune: pomigliano d'arco (NA)
Stile preferito: Pale Ale
Tecnica: Mai birrificato
Provincia: Napoli (Campania)

Re: dubbi su BIAB

Messaggioda Berlo » 17/07/2018, 9:13

mrpotato ha scritto:ok, grazie mille

in realta non ho ben capito la cosa del mosto concentrato, avevo letto (oppure sono io che ho capito male) che insomma facevano il procedimento normale, per esempio mettendo in bollitura 15litri e a fine procedimento nel fermentatore risultavano 12 litri e a quel punto diluivano il mosto fino ad arrivare ai canonici 23 litri, con procedimento BIAB eh

per quanto riguarda lo sparge continuo a leggere cose discordanti, alcuni appunto parlano di recupere molti punti efficienza altri che invece ne ricavano esagerando esagerando 5

Un BIAB concentrato detto così si può anche fare a patto di rispettare almeno 3 litri di acqua per kg di malto come si farebbe in AG classico.

Per lo sparge torno a dirti che devi mettere sulla bilancia pro e contro. Innanzitutto partiamo dal fatto che 5 punti densità non sono pochi, soprattutto se stai facendo una cotta con OG medio-bassa, poi, come per tutte le cose, lo sparge dipende chi lo fa e come lo fa ;) magari riesci a tirarne via anche qualche punto in più rispetto ai 5 sopra menzionati. Per un attimo però mettiamoci nell'ottica di una cotta X fatta in BIAB e con cui siamo riusciti grazie allo sparge a recuperare Y punti, la domanda è: quanto malto (e di conseguenza acqua, perchè c'è il discorso della capienza delle pentole) avrei dovuto aggiungere per ottenere comunque quei Y punti in più evitandomi lo sparge?

Ti do un consiglio, a mio avviso, visto che stai iniziando ora, fai le cose di base cercando di tenere il processo il più snello possibile, quindi per ora evitalo lo sparge, che poi se con il tempo ti vien voglia di integrarlo lo puoi comunque fare ;)

Buona birra birra9
Non ti resta che Berlo!
Canale youtubeImmagine
Avatar utente
Berlo
Mastro Birraio
Mastro Birraio
 
Messaggi: 879
Iscritto il: 26/01/2016, 17:50
Comune: Roma
Stile preferito: IPA
Tecnica: All Grain
Provincia: Roma (Lazio)


Torna a All Grain

Chi c’è in linea

Visitano il forum: tonino e 0 ospiti

cron