Impianto 3 tini, 2 livelli, 1 pompa, 0... Ah no, Tanta birra

Impianti autocostruiti o preassemblati....
Qui trovate tutte le info sugli impianti fai date e le ottimizzazioni/descrizioni di quelli commerciali preassemblati...

Impianto 3 tini, 2 livelli, 1 pompa, 0... Ah no, Tanta birra

Messaggioda Ken Hopping » 14/05/2018, 22:05

Condivido con voi la realizzazione del mio impianto. :geek: birra2
Non è stato semplice ma il risultato è stato soddisfacente. L'idea di partenza si è basata su alcuni criteri fondamentali: all grain metodo classico, spesa contenuta ma qualità più alta possibile, semplicità, compattezza. Forse qualcuno storcerà il naso per il compromesso che alla fine ho trovato ma per le mie esigenze si è rivelato il migliore.

Primo dilemma: a caduta o sullo stesso piano(con ausilio di pompe)?
I principali pro del primo, sono la semplicità, il favore della gravità, è più economico. Il secondo permette di avere una struttura più bassa, accelerare la fase di filtraggio, accelerare il raffreddamento tramite il controflusso ma è più costoso, è soggetto a possibili guasti, necessità di più attenzione per la pulizia e la sanificazione.
Ho trovato un compromesso accettando i pro e limiti di entrambe le soluzioni. :mrgreen:
-- 2 livelli: in alto la pentola di sparge a caduta, nel livello inferiore tino mash e boil con passaggio mosto tramite pompa.
Inizialmente avrei deciso di fare tutto a caduta ma provando sull'impianto di mio zio il ricircolo tramite pompa ho constatato l'efficacia del sistema che permette di aumentare l'efficienza si estrazione, ridurre il tempo di filtraggio e raffreddamento con controflusso.
Quindi grazie alla pompa posso anche eseguire un rims controllando la temperatura manualmente.

Secondo dilemma: gas o elettrico?
Questa volta un po' più semplice la risposta ma anche sofferta: gas!!
Meno problemi di cablaggio, non devo litigare con i presenti in casa per spegnere gli elettrodomestici durante la cotta, meno rischio di caramelizzare il mosto sulla resistenza essendo a diretto contatto. Ovviamente devo birrificare all'esterno, stare attento alle perdite di gas e a non rimanere senza GPL all'interno della bombola.

3 dilemma struttura in ferro o in acciaio?
Considerando il costo dell'inox ho scelto di fare in ferro, con 50€ ho preso tutto il necessario di tubolare 40×40x2mm.

Per eseguire la struttura sono stato aiutato da mio padre, abbiamo saldato insieme nel tempo libero con una saldatrice ad elettrodo. La difficoltà più grande è stato mettere tutto "in bolla" evitando di dare pendenze.

Per rendere compatta la struttura durante l'inutilizzo abbiamo previsto di dividerla in due moduli componibili che possono essere inseriti uno nell'altro guadagnando mezzo metro di spazio sia in altezza che in lunghezza.

Per i raccordi ho pensato all'utilizzo di tubi in silicone alimentare adatto ad alte temperature e attacchi rapidi camlocks molto utili!

Pochi giorni fa ho eseguito la cotta di collaudo, ho avuto un po' di problemini sulle guarnizioni delle pentole ma ho provveduto all'ordine di nuove più efficaci. Aprendo e chiudendo i rubinetti, anche per effetto del calore, le guarnizioni scivolavano fuori dalla sede provocando perdite.
Dando fondo al famoso bestemmiario(cit Salvatore) sono riuscito a salvare la cotta nel bel mezzo del mash. :evil: Racconterò la disavventura in qualche altro post.
Tornando all'impianto, sono soddisfatto delle scelte, apparentemente potrebbe sembrare facile ma ho pensato ad ogni singolo dettaglio cercando sempre il compromesso migliore. La realizzazione è stata complicata ulteriormente perché ho previsto l'uso di due soli bruciatori invece di tre, il secondo è stato pensato in maniera tale da essere spostato al bisogno in tempi rapidi da una pentola all'altra, non vi tedio anche su questo aspetto ma l'idea è stata efficace.
A breve allegherò delle foto di tutto.

Spero di essere stato utile per qualcuno e di avervi dato qualche spunto, se avete domande spero di potervi rispondere e dare altri dettagli. Cheers birra8
Ken Hopping
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 9
Iscritto il: 01/02/2018, 19:57
Comune: Trento
Stile preferito: American Pale Ale
Tecnica: All Grain
Provincia: Trento (Trentino-Alto Adige)

Re: Impianto 3 tini, 2 livelli, 1 pompa, 0... Ah no, Tanta b

Messaggioda Ken Hopping » 15/05/2018, 12:02

Immagine
Immagine
Immagine
Nella foto non è ancora completo nei dettagli, manca un supporto fisso per la pompa e per i tubi del gas però rende l'idea.
Ken Hopping
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 9
Iscritto il: 01/02/2018, 19:57
Comune: Trento
Stile preferito: American Pale Ale
Tecnica: All Grain
Provincia: Trento (Trentino-Alto Adige)

Re: Impianto 3 tini, 2 livelli, 1 pompa, 0... Ah no, Tanta b

Messaggioda Ken Hopping » 15/05/2018, 12:10

Elenco attrezzatura:
Pentole SSbrewtech di varie misure, la più grande arriva fino a 55L
doppiofondo SSbrewtech per pentola di mash
pompa magnetica Topsflow
raccordi camlocks di bacbrewing
pozzetto porta sonda per pentola di mash sempre di bacbrewing
guanti blinchmann
tubi in silicone
termometro digitale Milwaukee da inserire nel pozzetto
Ken Hopping
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 9
Iscritto il: 01/02/2018, 19:57
Comune: Trento
Stile preferito: American Pale Ale
Tecnica: All Grain
Provincia: Trento (Trentino-Alto Adige)


Torna a Impianti

Chi c’è in linea

Visitano il forum: tonino e 1 ospite