follia di marmellata

Affrontiamo in questa sezione tutti gli altri fermentati che si possono fare in casa come sidro, idromele ecc..

Re: follia di marmellata

Messaggioda paolo viola klb » 14/11/2015, 23:13

Ma gli homebrewer di Torino dove sono???
Avatar utente
paolo viola klb
Birraio
Birraio
 
Messaggi: 233
Iscritto il: 02/06/2012, 8:37
Comune: Moncalieri
Stile preferito: British ale
Tecnica: All Grain
Provincia: Torino (Piemonte)

Re: follia di marmellata

Messaggioda Runner75 » 16/11/2015, 16:14

Seguo con moltissimo interesse questo tuo esperimento! :D
Mi raccomando tienici informati!!
Runner75
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 3
Iscritto il: 05/02/2014, 12:23
Comune: Bologna
Stile preferito: Ale
Tecnica: Kit luppolato
Provincia: Bologna (Emilia-Romagna)

Re: follia di marmellata

Messaggioda paolo viola klb » 16/11/2015, 17:20

Bene bene
ho assaggiato e sembra succo di frutta alcoolico e frizzante (lo è......)
acido della frutta ma buonissimo.
Da 1050 a 1020 ma lo lascio lavorare ancora,prima di imbottigliare ne amarico metà con un luppolo elevato in AA così vedo la differenza,
l'unico dubbio
Priming o no?
dovrei seguire come per un sidro?
Ma gli homebrewer di Torino dove sono???
Avatar utente
paolo viola klb
Birraio
Birraio
 
Messaggi: 233
Iscritto il: 02/06/2012, 8:37
Comune: Moncalieri
Stile preferito: British ale
Tecnica: All Grain
Provincia: Torino (Piemonte)

Re: follia di marmellata

Messaggioda Jigen_Daisuke » 16/11/2015, 18:03

Io non farei il priming e di sicuro attenderei ancora...
Che importanza devo dare al tempo che passa? Sto bevendo Ale oggi.
Edgar Alan Poe


Amministratore de "Il Forum della Birra"
Regolamento - Facebook - Twitter - Mappa
hashtag #ilforumdellabirra
Immagine
Avatar utente
Jigen_Daisuke
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 8455
Iscritto il: 22/03/2011, 11:14
Comune: Altavilla Irpina/Taurasi
Stile preferito: IPA & Stout e Gueze
Tecnica: All Grain
Provincia: Avellino (Campania)

Re: follia di marmellata

Messaggioda Batino » 17/11/2015, 9:37

Jigen_Daisuke ha scritto:Io non farei il priming e di sicuro attenderei ancora...


concordo in pieno!!!
QUANDO MOIO VOGLIO ESSE DRYHOPPATO!!!!
Cit.Parrini

Nel vino c’è la saggezza, nella birra c’è la forza, nell’acqua ci sono i batteri.
Proverbio tedesco

Ais, Anag, Aicoo, Fondatore della sezione Toscana di UDB... e un le avrò troppe per la testa???
Immagine
http://www.congliocchidellatigre.it
Avatar utente
Batino
Birraio
Birraio
 
Messaggi: 353
Iscritto il: 04/10/2012, 12:51
Località: Siena
Comune: Siena
Stile preferito: Di tutto un po'... ma niente di normale... ;-)
Tecnica: All Grain
Provincia: Siena (Toscana)

Re: follia di marmellata

Messaggioda paolo viola klb » 27/11/2015, 10:32

Bene,
Ieri ho travasato ed assaggiato,sembra un sidro ma di colore rosa quindi direi che l'esperimento è riuscito,modifiche che mi sento di suggerire sono di usare un lievito per ale inglesi,meno attenuante per lasciare un pò di dolce,la mia è secca pure troppo.
Il liquido è completamente trasparente,segno che il lievito al freddo si è coaugulato tutto quindi prima di imbottigliare farò un priming non per dare gas ma solo per renderlo un poco più dolce,considerando che poi le bottiglie staranno fuori al freddo anche se dovesse esserci del lievito residuo dubito che lavorerà a temp. che al momento sono tra lo zero e +5 gradi. 8-)
Ma gli homebrewer di Torino dove sono???
Avatar utente
paolo viola klb
Birraio
Birraio
 
Messaggi: 233
Iscritto il: 02/06/2012, 8:37
Comune: Moncalieri
Stile preferito: British ale
Tecnica: All Grain
Provincia: Torino (Piemonte)

Re: follia di marmellata

Messaggioda Jigen_Daisuke » 27/11/2015, 11:00

Perfetto.... sarebbe stato interessante aggiungere un po di estratto di malto o zuccheri non fermentabili per compensare la secchezza...
Sono molto curioso di leggere una tua recensione dettagliata con relativa foto quando farai il primo assaggio...
Che importanza devo dare al tempo che passa? Sto bevendo Ale oggi.
Edgar Alan Poe


Amministratore de "Il Forum della Birra"
Regolamento - Facebook - Twitter - Mappa
hashtag #ilforumdellabirra
Immagine
Avatar utente
Jigen_Daisuke
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 8455
Iscritto il: 22/03/2011, 11:14
Comune: Altavilla Irpina/Taurasi
Stile preferito: IPA & Stout e Gueze
Tecnica: All Grain
Provincia: Avellino (Campania)

Re: follia di marmellata

Messaggioda paolo viola klb » 28/11/2015, 23:52

non sò come caricare le foto qui help
Ma gli homebrewer di Torino dove sono???
Avatar utente
paolo viola klb
Birraio
Birraio
 
Messaggi: 233
Iscritto il: 02/06/2012, 8:37
Comune: Moncalieri
Stile preferito: British ale
Tecnica: All Grain
Provincia: Torino (Piemonte)

Re: follia di marmellata

Messaggioda Jigen_Daisuke » 29/11/2015, 12:23

Uppale su postimage e metti il link
Che importanza devo dare al tempo che passa? Sto bevendo Ale oggi.
Edgar Alan Poe


Amministratore de "Il Forum della Birra"
Regolamento - Facebook - Twitter - Mappa
hashtag #ilforumdellabirra
Immagine
Avatar utente
Jigen_Daisuke
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 8455
Iscritto il: 22/03/2011, 11:14
Comune: Altavilla Irpina/Taurasi
Stile preferito: IPA & Stout e Gueze
Tecnica: All Grain
Provincia: Avellino (Campania)

Re: follia di marmellata

Messaggioda paolo viola klb » 05/12/2015, 22:13

Bene.
Stasera ho assaggiato e non è male,avevo aggiunto un misurino di zucchero in bottiglia 50cl,non per fare priming ma per renderla più dolce in quanto il lievito mandrake ha attenuato troppo rendendola troppo secca.
Quindi domani aggiungo un altro misurino di zucchero la tengo al caldo giusto per farlo sciogliere bene e dovrebbe andare bene,non credo che crei co2 ,il liquido è completamente trasparente e non crea fondo quindi lieviti praticamente assenti.
All'assaggio sembra un sidro ma con gusti di frutta diversa anche se prevale la prugna,un tantino acida (della frutta) ma bevibile,i 50 cl li ho finiti senza fatica ahahahaha 8-)
Per ora mi accontento
Immagine
Ma gli homebrewer di Torino dove sono???
Avatar utente
paolo viola klb
Birraio
Birraio
 
Messaggi: 233
Iscritto il: 02/06/2012, 8:37
Comune: Moncalieri
Stile preferito: British ale
Tecnica: All Grain
Provincia: Torino (Piemonte)

PrecedenteProssimo

Torna a Altri Fermentati

Chi c’è in linea

Visitano il forum: tonino e 1 ospite