Oude Gueuze Hanssens

Area dedicata alle birre prodotte in Belgio
Regole del forum
Il titolo del topic deve essere messo in questo modo:
"Nome della Birra" [PRODUTTORE]

Nelle recensioni delle birre vanno messe le seguenti indicazioni:
FOTO
NOME:
PRODUTTORE:
NAZIONE:
STILE:
ALCOL: %
FERMENTAZIONE:
COLORE:
TEMPERATURA DI SERVIZIO: °C
BOTTIGLIA: ml
PREZZO:

RECENSIONE dettagliata e VOTO con eventuali considerazioni personali dopo la votazione

Oude Gueuze Hanssens

Messaggioda Jigen_Daisuke » 23/11/2015, 10:57

Ieri sera avevo bisogno di una birra acida che non fosse la classica per i "fighetti acidofili" ma qualcosa di più impegnativo quindi ho optato per le Oude Gueuze di Hanssens.
La Oude Gueze è un blend di Lambic di annate diverse. La seconda fermentazione avviene all'interno delle bottiglie , che vengono conservate e fatte maturare per un minimo di sei mesi in cantina a temperatura costante.

Ingrandire l'immagine

immagine ridotta %

NOME: Oude Gueuze
PRODUTTORE: Hanssens
NAZIONE: Belgio
STILE: Gueuze
ALCOL: %6
FERMENTAZIONE: Spontanea
COLORE: Dorato carico tendente al ramato
TEMPERATURA DI SERVIZIO: 8-10°C
BOTTIGLIA: 37 cl

All'apertura si percepisce subito la carbonazione più bassa rispetto alle altre sue simili come quelle di Boon o di Girardin.
Versandola nel bicchiere l'impressione avuta all'apertura viene confermata infatti la sciuma è quasi inesistente e la carbonazione è minima.
Al naso emergono sentori tipici molto Funky e di stallatico seguiti da legno e di cantina chiusa che per molti tutto può sembrare tranne che un invito alla bevuta.
Passato il primo impatto e facendo scaldare lievemente la birra si percepiscono le note di uva bianca è un leggero citrico dato con buona probabilità dalla componente lattica.
Assaporandola la cosa che subito colpisce è l'acidità maggiore rispetto alle altre oude che ho bevuto e diffondendosi nel palato si nota la lieve carbonazione ed il corpo molto leggero che ti invita alla bevuta. Come accennato i sentori tipici riscontrati al naso man mano che si scalda diventano meno aggressivi e lasciano il palato al lieve funky e legnoso facendo emergere frutti citrici come il pompelmo, poi la si beve lentamente sorseggiandola in modo da abituarlo all'acidità che è sempre prevalente.
Per l'occasione ho abbinato dei rotoli di pizza e della mozzarella con pistacchi di bronte ed acciughe sotto sale. L'abbinamento con i pistacchi e le acciughe l'ho trovato molto interessante ma la sua morte è stata a fine pasto con Datteri secchi non glassati...
Voto: Voto: 7

Ingrandire l'immagine

immagine ridotta %

P.S. Come ho anticipato non è una birra da fighetti o modaioli proprio per il suo carattere molto tradizionalista o ruspante.
Che importanza devo dare al tempo che passa? Sto bevendo Ale oggi.
Edgar Alan Poe


Amministratore de "Il Forum della Birra"
Regolamento - Facebook - Twitter - Mappa
hashtag #ilforumdellabirra
Immagine
Avatar utente
Jigen_Daisuke
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 8449
Iscritto il: 22/03/2011, 10:14
Comune: Altavilla Irpina/Taurasi
Stile preferito: IPA & Stout e Gueze
Tecnica: All Grain
Provincia: Avellino (Campania)

Re: Oude Gueuze Hanssens

Messaggioda artech » 23/11/2015, 11:30

P.S. Come ho anticipato non è una birra da fighetti o modaioli proprio per il suo carattere molto tradizionalista o ruspante.


eheheheh, mi piace queta frase, vuole forse sottintendere ...... non è un gran che?
Avatar utente
artech
Novizio
Novizio
 
Messaggi: 38
Iscritto il: 30/10/2015, 12:46
Località: Sessa Aurunca
Comune: sessa aurunca
Stile preferito: Ipa, Apa, Tripel
Tecnica: All Grain
Provincia: Caserta (Campania)

Re: Oude Gueuze Hanssens

Messaggioda Jigen_Daisuke » 23/11/2015, 11:38

artech ha scritto:eheheheh, mi piace queta frase, vuole forse sottintendere ...... non è un gran che?

Assolutamente no....
Non è una birra acida semplice o meglio è una di quelle che più si avvicina alle tradizionaliste quindi più acida ed impegnativa e non per tutti o meglio non per quelli che si sono o si stanno avvicinando al mondo delle acide.
Di certo la consiglio casomai da bere in compagnia e con qualcuno che la descrive.
A me è piaicuta ma ho dovuto gustarla con calma.
Che importanza devo dare al tempo che passa? Sto bevendo Ale oggi.
Edgar Alan Poe


Amministratore de "Il Forum della Birra"
Regolamento - Facebook - Twitter - Mappa
hashtag #ilforumdellabirra
Immagine
Avatar utente
Jigen_Daisuke
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 8449
Iscritto il: 22/03/2011, 10:14
Comune: Altavilla Irpina/Taurasi
Stile preferito: IPA & Stout e Gueze
Tecnica: All Grain
Provincia: Avellino (Campania)

Re: Oude Gueuze Hanssens

Messaggioda artech » 23/11/2015, 14:56

eheheheheh,
con parole più dirette, cosa intendi per:
A me è piaicuta ma ho dovuto gustarla con calma

?

all'inizio ti è stata troppo forte, poi mano a mano che la sorseggiavo mi ha stuzzicato?
....
Avatar utente
artech
Novizio
Novizio
 
Messaggi: 38
Iscritto il: 30/10/2015, 12:46
Località: Sessa Aurunca
Comune: sessa aurunca
Stile preferito: Ipa, Apa, Tripel
Tecnica: All Grain
Provincia: Caserta (Campania)

Re: Oude Gueuze Hanssens

Messaggioda Jigen_Daisuke » 23/11/2015, 15:25

artech ha scritto:eheheheheh,
con parole più dirette, cosa intendi per:
A me è piaicuta ma ho dovuto gustarla con calma
?
all'inizio ti è stata troppo forte, poi mano a mano che la sorseggiavo mi ha stuzzicato?
....

Pur amando le birre acide quando trovi qualcosa di più acido che non ti aspetti devi far abituare il palato ed i sensi...
Ti faccio un esempio banale, se ipotizzi di mangiare nutella il tuo palato ed il tuo cervello mettono in atto dei meccanismi tali da preparare il tutto alla degustazione ina quanto conoscono già il prodotto che andrai a consumare, mentre apri la dispensa ti rendi conto che la nutella è finita e ti trovi di fronte a della cioccolata fondente, il primo morso è deludente (anceh se mangi cioccolata fondente di prima qualità) in quanto eri pronto a qualcosa di differente quindi il sapore è alterato dalla preparazione "psicologica". A questo punto devi resettare i parametri e riadattarli alla nuova cioccolata.
Lo stesso è successo per me bevendola per la prima volta, abituato a bere gueuze meno funky ero pronto per quelle e quindi l'acidità maggiore inaspettata mi ha ingannato pur avendo percepito al naso qualcosa di differente.
Una volta abituato il palato e trovato il giusto abbinamento la degustazione è andata in discesa...
Che importanza devo dare al tempo che passa? Sto bevendo Ale oggi.
Edgar Alan Poe


Amministratore de "Il Forum della Birra"
Regolamento - Facebook - Twitter - Mappa
hashtag #ilforumdellabirra
Immagine
Avatar utente
Jigen_Daisuke
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 8449
Iscritto il: 22/03/2011, 10:14
Comune: Altavilla Irpina/Taurasi
Stile preferito: IPA & Stout e Gueze
Tecnica: All Grain
Provincia: Avellino (Campania)

Re: Oude Gueuze Hanssens

Messaggioda Batino » 23/11/2015, 15:34

Ottima degustazione Mastro Birraio!
Hai seguito una linea coerente ed è venuta fuori una bella descrizione, chiara e limpida anche per i meno esperti.
Questa secondo me è una delle cose che contano.
QUANDO MOIO VOGLIO ESSE DRYHOPPATO!!!!
Cit.Parrini

Nel vino c’è la saggezza, nella birra c’è la forza, nell’acqua ci sono i batteri.
Proverbio tedesco

Ais, Anag, Aicoo, Fondatore della sezione Toscana di UDB... e un le avrò troppe per la testa???
Immagine
http://www.congliocchidellatigre.it
Avatar utente
Batino
Birraio
Birraio
 
Messaggi: 353
Iscritto il: 04/10/2012, 11:51
Località: Siena
Comune: Siena
Stile preferito: Di tutto un po'... ma niente di normale... ;-)
Tecnica: All Grain
Provincia: Siena (Toscana)

Re: Oude Gueuze Hanssens

Messaggioda artech » 23/11/2015, 16:01

perfetto, capisco e quoto in pieno ma non sono amante delle birre acide, in assoluta controtendenza, così come negli anni passati non lo sono stato per l'impennata delle luppolature :D
Avatar utente
artech
Novizio
Novizio
 
Messaggi: 38
Iscritto il: 30/10/2015, 12:46
Località: Sessa Aurunca
Comune: sessa aurunca
Stile preferito: Ipa, Apa, Tripel
Tecnica: All Grain
Provincia: Caserta (Campania)

Re: Oude Gueuze Hanssens

Messaggioda Jigen_Daisuke » 23/11/2015, 16:28

artech ha scritto:perfetto, capisco e quoto in pieno ma non sono amante delle birre acide, in assoluta controtendenza, così come negli anni passati non lo sono stato per l'impennata delle luppolature :D


"de gustibus non disputandum est"
P.S. Cmque bisogna degustare quanti più stili possibili ed anche nelle diverse estremizzazioni xchè serve per accrescere il proprio bagaglio culturare, poi se c'è qualcono che ti guida durante le degustazioni tanto meglio.
Che importanza devo dare al tempo che passa? Sto bevendo Ale oggi.
Edgar Alan Poe


Amministratore de "Il Forum della Birra"
Regolamento - Facebook - Twitter - Mappa
hashtag #ilforumdellabirra
Immagine
Avatar utente
Jigen_Daisuke
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 8449
Iscritto il: 22/03/2011, 10:14
Comune: Altavilla Irpina/Taurasi
Stile preferito: IPA & Stout e Gueze
Tecnica: All Grain
Provincia: Avellino (Campania)

Re: Oude Gueuze Hanssens

Messaggioda artech » 23/11/2015, 16:35

"de gustibus non disputandum est"
P.S. Cmque bisogna degustare quanti più stili possibili ed anche nelle diverse estremizzazioni xchè serve per accrescere il proprio bagaglio culturare, poi se c'è qualcono che ti guida durante le degustazioni tanto meglio.



assolutamente daccordo, io assaggio tutto , il più possibile , per farsi un opinione bisogna assaggiare, in tutti i campi. Poi .....se ti piace....ma spesso non mi piace
Avatar utente
artech
Novizio
Novizio
 
Messaggi: 38
Iscritto il: 30/10/2015, 12:46
Località: Sessa Aurunca
Comune: sessa aurunca
Stile preferito: Ipa, Apa, Tripel
Tecnica: All Grain
Provincia: Caserta (Campania)


Torna a Belgio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: tonino e 1 ospite