Modifica per tubo ricircolo sistema BIAP

Impianti autocostruiti o preassemblati....
Qui trovate tutte le info sugli impianti fai date e le ottimizzazioni/descrizioni di quelli commerciali preassemblati...

Modifica per tubo ricircolo sistema BIAP

Messaggioda Abbaziale » 27/12/2020, 20:10

Ho una pentola Arsegan Easybrew30, che in realtà ha una capienza al colmo di 40 litri. Ve ne sono in commercio diverse con nome diverso ma identiche (Klarstein Mundschenk, Easy Grain, Browland Brew Monk, Brew Monster, AHB Brew Devil).

Il tubo di ricircolo ha un cannello corto che "spara" il mosto dall'alto all'interno della pentola. Vi sono circostanze, ad esempio quando si opera in modalità E+G, in cui la pentola è usata per una capienza ridotta (12 o 13 litri) e il cannello farebbe cadere la birra dall'alto, creando una situazione di eccessiva schiumosità con pericolo di ossidazione.

Per ovviare all'inconveniente ho inizialmente applicato, tramite una fascetta metallica, un tubo di silicone (simile ai tubi Cristallo, ma resistente alle alte temperature). In questo modo il mosto ricircola direttamente sul "fondo" della pentola, la flessibilità del tubo fa sì che il tubo si adagi sul fondo della pentola (o sul fondo filtrante) senza creare schiuma.

Questo sistema è decente ma un po' scomodo: dopo la fase di ammostamento, o di infusione nel caso del metodo E+G, l'uso del coperchio diventa scomodo. In particolare, si vuole evitare che il cannello tocchi la birra durante la fase di raffreddamento, e in fondo anche durante la fase di bollitura. Si può smontare il tubo allentando con un cacciavite la fascetta, ma non è pratico.

Un metodo più elegante è fare la prolunga con un attacco di tipo John Guest. Il cannello metallico sembra fatto apposta per entrare da un lato del raccordo JG, e dall'altro lato si può mettere un tubo per alta temperatura. Non è necessario che il tubo regga temperature altissime, dal momento che il ricircolo viene impiegato solo in fase di ammostamento. Si può rimuovere in un secondo sia il raccordo che il tubo ad esso attaccato usando le sole mani.
Avatar utente
Abbaziale
Birraio
Birraio
 
Messaggi: 408
Iscritto il: 22/11/2017, 19:53
Comune: Roma
Stile preferito: Abbazia (Dubbel, Chimay), stout.
Tecnica: Estratto+Grani
Provincia: Roma (Lazio)

Re: Modifica per tubo ricircolo sistema BIAP

Messaggioda mario » 03/01/2021, 14:56

sul mio sistema ho messo un tubo cristal di 30-40 cm che inserisco sul cannello e adagio la parte distale sulla griglia superiore per far ricircolare il liquido. Prima del mash out tolgo cannello e prolunga (dopo avere spento la pompa :lol: :lol: :lol: ) che tanto non servono più.
Ciao
Mario
mario
Birraio
Birraio
 
Messaggi: 485
Iscritto il: 05/04/2013, 18:25
Comune: torino
Stile preferito: tutti
Tecnica: All Grain
Provincia: Torino (Piemonte)

Re: Modifica per tubo ricircolo sistema BIAP

Messaggioda Abbaziale » 03/01/2021, 19:01

Non ho avuto il coraggio di non mettere alcun sistema di fissaggio perché ho pensato che il tubo, col calore, avrebbe potuto ammorbidirsi e sarebbe potuto finire dritto in pentola. Così ho messo la fascetta, ma non era pratica.

Attento che i tubi Cristallo sono in genere pensati per essere usati solo fino ad una temperatura non alta (ad es. 40°C). Se provi a fare un trasferimento ad es. di acqua calda durante il lavaggio di una pompa vedi quando diventano "mosci" e potrebbero anche rilasciare sostanze, comunque il fatto che tendano ad uscire dai portagomma è grave abbastanza.

I tubi di silicone sono molto migliori sotto questo profilo. In effetti con un tubo di silicone del diametro giusto penso che uno potrebbe evitare qualsiasi fissaggio, ma avevo solo un tubo di diametro interno sbagliato.
Avatar utente
Abbaziale
Birraio
Birraio
 
Messaggi: 408
Iscritto il: 22/11/2017, 19:53
Comune: Roma
Stile preferito: Abbazia (Dubbel, Chimay), stout.
Tecnica: Estratto+Grani
Provincia: Roma (Lazio)

Re: Modifica per tubo ricircolo sistema BIAP

Messaggioda mario » 03/01/2021, 20:35

Hai ragione, ho messo un pezzo di tubo di silicone food grade (no Cristal), di misura; con il calore si dilata un poco e entra bene. In ogni caso, il tubo viene attraversato da liquido max 78°C (poi stacco ed inizio mash out).
P.s.: sul forum ci siamo solo noi due ?? Par di si :lol: :lol:
mario
Birraio
Birraio
 
Messaggi: 485
Iscritto il: 05/04/2013, 18:25
Comune: torino
Stile preferito: tutti
Tecnica: All Grain
Provincia: Torino (Piemonte)

Re: Modifica per tubo ricircolo sistema BIAP

Messaggioda Abbaziale » 04/01/2021, 17:50

mario ha scritto:P.s.: sul forum ci siamo solo noi due ?? Par di si :lol: :lol:


Siamo una bella coppia, Furio e Furia :-)
Avatar utente
Abbaziale
Birraio
Birraio
 
Messaggi: 408
Iscritto il: 22/11/2017, 19:53
Comune: Roma
Stile preferito: Abbazia (Dubbel, Chimay), stout.
Tecnica: Estratto+Grani
Provincia: Roma (Lazio)

Re: Modifica per tubo ricircolo sistema BIAP

Messaggioda mario » 04/01/2021, 19:51

ulteriori consiglia per BIAP
-isolamento esterno con tappetino "tipo yoga" o stretching, comprato per pochi euro da Decathlon (il più economico!!) e sagomato per far passare tubo di ricircolo e rubinetto; controllar solo che non si sciolga con il calore
-hop basket cinesissimo, tenuto appeso con una catenella di acciaio
Ho trovato questo sito, dice cosa interessanti:
https://tuttoperlacantina.com/2018/10/0 ... del-acqua/
Anche rovidbeer è molto utile.
Ciao
Mario
mario
Birraio
Birraio
 
Messaggi: 485
Iscritto il: 05/04/2013, 18:25
Comune: torino
Stile preferito: tutti
Tecnica: All Grain
Provincia: Torino (Piemonte)

Re: Modifica per tubo ricircolo sistema BIAP

Messaggioda Abbaziale » 05/01/2021, 1:37

Ho già comprato da tempo la sua custodia isolante "dedicata" in stirene-butadiene (SBR) perché non mi fidavo degli effetti di 90 minuti di bollitura su un tappetino yoga di Decathlon.
Tuttavia devo isolare la pentola del distillatore e per quella non esistono tappetini pre-sagomati. Ho comprato del sughero ma tende a sfaldarsi un po' troppo facilmente.

Tu usi il tappetino di Decathlon per rivestire la pentola in fase di bollitura? Mi manderesti il link esatto? (potrebbero esistere molti tipi diversi di materiali diversi).

Ho un cestello per i luppoli da 300 micron che non ha ancora avuto il battesimo del fuoco, ma lo avrà presto perché la prossima cotta avrà il luppolo in ovuli
https://www.amazon.it/gp/product/B01N59 ... UTF8&psc=1

Mi dispiace di non poter mettere foto qui, ma ho attuato o sto attuando altre due modifiche prima di fare la mia prima cotta di soli grani:

a) Ho comprato la sacca BIAB di "custombiab" fatta su misura per la mia pentola. Si mette con un calzino sul cestello. Sta all'esterno del cestello e quindi non interferisce con il cannello centrale di ricircolo, con il rimestolamento ecc. Però tutto quello che filtra dal fondo filtrante viene ulteriormente filtrato dalla sacca BIAB, evitando credo completamente la possibilità di un blocco della pompa. Mi è sembrata una soluzione che dà una certa pace mentale.
L'idea non è mia, l'ho avuta da questo sito: http://www.briubeer.com/il-blog/la-sacc ... temi-biap/

b) Ho fissato uno stupidissimo pezzetto di tela (che puoi prendere da un lenzuolo vecchio ad esempio, di quelli destinati a diventare stracci) con una fascetta al lato superiore del dado di troppo pieno che si fissa in cima al cannello di troppo pieno. Il mosto potrà cadere nel troppo pieno ma i granelli rimarranno di fuori.
In pratica non c'è bisogno di mettere il tappo di plastica quando si mettono i grani, e poi levare il tappo di plastica e mettere il dado per far ricircolare il mosto dal troppo pieno col rischio che vadano dentro frammenti solidi. Metto il dado rivestito di tela e uso solo quello. L'idea naturalmente è che il mosto al troppo pieno non ci arrivi mai, ma se ci arrivasse, non ci arriverebbero i frammenti di grani.

Come si capisce, vorrei evitare piantamenti della pompa durante l'ammostamento!

Rovidbeer è molto utile e appena avrò risolto certi casini dovrò leggerlo riga per riga perché vorrei passare almeno in parte all'infustamento e ad un "kegerator" (ma è roba del futuro).

Fammi sapere del tappetino!
Ciao
Fabrizio
Avatar utente
Abbaziale
Birraio
Birraio
 
Messaggi: 408
Iscritto il: 22/11/2017, 19:53
Comune: Roma
Stile preferito: Abbazia (Dubbel, Chimay), stout.
Tecnica: Estratto+Grani
Provincia: Roma (Lazio)

Re: Modifica per tubo ricircolo sistema BIAP

Messaggioda mario » 05/01/2021, 19:43

Tappetino comprato molti anni fa e trovato in casa; credo di polistirene, non so darti altri riferimenti. Sulla caldaia metto un foglio di sughero, sopra al foglio di sughero il tappetino. Temperatura max 70°C, lo tolgo dopo il mash. Dopo tolgo tappetino, tubo e spengo la pompa. La pompa (nel mio pentolone) non è assolutamente da usare in bollitura!
Ciao
Mario
p.s. parti almeno con una prova, se no rischi di volere tutto perfetto (e tutto sotto controllo) e non partire mai ;)
mario
Birraio
Birraio
 
Messaggi: 485
Iscritto il: 05/04/2013, 18:25
Comune: torino
Stile preferito: tutti
Tecnica: All Grain
Provincia: Torino (Piemonte)

Re: Modifica per tubo ricircolo sistema BIAP

Messaggioda Abbaziale » 05/01/2021, 20:51

Sto aspettando la sacca BIAB che è stata già spedita dall'Italia, e parto non appena ho tempo: ho una birra ormai probabilmente da imbottigliare e due altre fermentazioni da distillare, devo organizzarmi. Ma non vedo l'ora di fare la mia prima cotta "all grain", è come il primo giorno di scuole superiori...
Avatar utente
Abbaziale
Birraio
Birraio
 
Messaggi: 408
Iscritto il: 22/11/2017, 19:53
Comune: Roma
Stile preferito: Abbazia (Dubbel, Chimay), stout.
Tecnica: Estratto+Grani
Provincia: Roma (Lazio)


Torna a Impianti

Chi c’è in linea

Visitano il forum: tonino e 1 ospite