prima cotta nuovo impianto E-biab, Galaxy Apa

Brew in a Bag
Area dedicata alle cotte in BIAB
Regole del forum
Siete pregati di scrivere nel titolo del topic lo stile della birra e cosa richiederete tipo:
Imperial Stout, step mash

prima cotta nuovo impianto E-biab, Galaxy Apa

Messaggioda blitz » 20/02/2016, 1:09

Reportage della prima cotta con il nuovo impianto, Biab elettrico con doppia resistenza da 1,9kw (3,8kw totali), 100litri con mescolatore automatico, pilolato da pannello di controllo tramite Raspberry Pi con software StrangeBrew Elsinore (controllo pid, ecc.)

Venerdi scorso stavo ancora testando per la prima volta le nuove resistenze, il rendimento con tanto volume d'acqua, il pannello di controllo nuovo, ecc.
il sabato ci siamo imbarcati in questa prima cotta piena di dubbi e perplessità, reggerà il motorino del mescolatore? Ci saranno problemi di efficienza? E la bollitura di piu di 65litri d'acqua? E la ricetta andrà bene?



Nonostante questo ci siamo fatti coraggio e abbiamo cominciato, 73,2 litri d'acqua per l'ammostamento, via a 67,5gradi (per 66,5 di ammostamento) con la ricetta sviluppata con Biabacus di Biabrewers.

Immagine



I grani, pale ale, crystal 80l e carapils, pronti per la pesa e macinatura (con avvitatore a bassa velocita su mulino a rulli) mentre l'acqua và in temperatura

Immagine

Immagine



Alla giusta temperatura dell'acqua dough in dei grani (quanta roba!) a mescolatore accesso, via le ultime pallette, check del ph dopo 5-10minuti (non mi torna mai con le cartine) e via in ammostamento per 75minuti circa. Volume Mosto totale 85-86 litri, veramente molto vicino alla capacità massima di 94litri.

Immagine


Intanto si pesano i luppoli....
Ultima modifica di blitz il 27/02/2016, 1:37, modificato 2 volte in totale.
Avatar utente
blitz
Birraio
Birraio
 
Messaggi: 163
Iscritto il: 31/05/2013, 16:05
Comune: Roma
Stile preferito: IPA
Tecnica: All Grain
Provincia: Roma (Lazio)

Re: prima cotta nuovo impainto E-biab, Galaxy Apa

Messaggioda blitz » 20/02/2016, 1:16

Cascade e Galaxy in quantita industriali per una birra tutta in late hop addiction (gettate in bollitura dai 30minuti in poi)

Immagine

Immagine


Test dello iodio ai 70minuti, via in mashout a 78 gradi per 15minuti

Immagine



E' ora di togliere la sacca dei grani, quindi via il mescolatore, la gabbia e si procede alla strizzatura selvaggia! :D
Mosto prima della bollitura circa 68litri

Immagine

Immagine



Via in bollitura tramite software, si monta l'hop spider, 45minuti di bollitura senza luppoli e poi si cominciano le gettate

Immagine

Immagine
Ultima modifica di blitz il 20/02/2016, 1:29, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
blitz
Birraio
Birraio
 
Messaggi: 163
Iscritto il: 31/05/2013, 16:05
Comune: Roma
Stile preferito: IPA
Tecnica: All Grain
Provincia: Roma (Lazio)

Re: prima cotta nuovo impainto E-biab, Galaxy Apa

Messaggioda blitz » 20/02/2016, 1:27

Misurazione della densita iniziale (1060 invece di 1056) , qualche minuto di whirlpool per quello che puo servire e via con lo scambiatore di calore settatore per tirare fuori il mosto a 20gradi, in totale sono usciti circa 52litri di birra finita.

Immagine

Immagine



Intanto il lievito secco ( 3 bustine di US05) è stato rivitalizzato in acqua con una punta di zucchero per 30minuti, mosto ben ossigenato con 100mestolate per arearlo al meglio (in attesa di un'ossigenatore) e via in camera di fermentazione a 19,5 gradi.

Immagine

Immagine


A chi puo interessare un timelapse della cotta, durata dalle 10circa fino alle 18





https://www.youtube.com/watch?v=RIiigx56R4s
Avatar utente
blitz
Birraio
Birraio
 
Messaggi: 163
Iscritto il: 31/05/2013, 16:05
Comune: Roma
Stile preferito: IPA
Tecnica: All Grain
Provincia: Roma (Lazio)

Re: prima cotta nuovo impainto E-biab, Galaxy Apa

Messaggioda blitz » 20/02/2016, 1:34

la cotta è andate benissimo con un'efficienza migliore del previsto e senza stratificazioni di temperatura, ad oggi la pupa bolle felice in fermentatore ed emana un buon profumo ;)

Tra Domani e dopodomani , misurazione densita e travaso con dry hop massiccio con 250grammi di cascade/galaxy per altri 6giorni.
Avatar utente
blitz
Birraio
Birraio
 
Messaggi: 163
Iscritto il: 31/05/2013, 16:05
Comune: Roma
Stile preferito: IPA
Tecnica: All Grain
Provincia: Roma (Lazio)

Re: prima cotta nuovo impianto E-biab, Galaxy Apa

Messaggioda -e2- » 27/02/2016, 22:26

Ottimo lavoro e bel reportage!
Complimenti!
Emiliano
Avatar utente
-e2-
Birraio
Birraio
 
Messaggi: 281
Iscritto il: 19/09/2015, 16:50
Comune: Avezzano
Stile preferito: Belgian Ale, Saison , IPA & APA
Tecnica: All Grain
Provincia: L'Aquila (Abruzzo)

Re: prima cotta nuovo impianto E-biab, Galaxy Apa

Messaggioda etabeta62 » 28/02/2016, 9:54

Grazie per avere condiviso la tua esperienza, molto interessante ed istruttiva birra2
Avatar utente
etabeta62
Novizio
Novizio
 
Messaggi: 96
Iscritto il: 08/11/2013, 21:59
Comune: Torino
Stile preferito: Strong Belgian Ale
Tecnica: Estratto+Grani
Provincia: Torino (Piemonte)

Re: prima cotta nuovo impianto E-biab, Galaxy Apa

Messaggioda blitz » 29/02/2016, 0:24

Grazie ragazzi, sono state due giornate divertenti in compagnia birra8

La fermentazione è andata bene, siamo arrivati ai 1014 FG che mi aspettavo, e via con 7-8giorni di dryhop misto cascade/galaxy, la birra già emanava un buon profumo. Ieri abbiamo fatto travaso e imbottigliamento, abbiamo perso piu litri del previsti nei 2 travasi, tanto lievito e proteine sul fondo, 3 misurazioni con densimetro e un maledetto rubinetto che gocciava, però è comunque andata bene!


Immagine


E qui la pupa che devo dire ha proprio un bel colore, ora 2 settimane per la carbonazione e poi un primissimo assaggio.

Immagine
Avatar utente
blitz
Birraio
Birraio
 
Messaggi: 163
Iscritto il: 31/05/2013, 16:05
Comune: Roma
Stile preferito: IPA
Tecnica: All Grain
Provincia: Roma (Lazio)


Torna a BIAB

Chi c’è in linea

Visitano il forum: tonino e 1 ospite