Ancora un post su bollitore elettrico per BIAB

Pentole-Densimetri-Termometri-Filtri-Bag-Hardware/Software

Ancora un post su bollitore elettrico per BIAB

Messaggioda matteios » 05/04/2018, 16:43

Ciao a Tutti,

Dopo i kit e i risultati altalenati che ho descritto nel mio post di presentazione, mi sto informando per capire come fare a mettere su un piccolo bollitore elettrico per BIAB.

Sul gruppo Facebook leggevo in più di un post, che questo tipo di attrezzi è sconsigliabile visto che comunque bisogna farci un pò di modding se si vuole avere un buon controllo della temperatura... Purtroppo per me, non ho a disposizione un budget tale per arrivare ai vari sistemi all in one per AG.

Vorrei stare tra i 150 / 170€.

Tra i prodotti esistenti sul mercato, avrei selezionato i seguenti modelli:

- Klastein odello Maischfest
- Bielmeier (che modello è valido?)
- Brewferm Stainless Steel Brew Kettle Boiler (https://www.the-home-brew-shop.co.uk/ac ... oiler.html)

Per ora sono interessato ad una soluzione semplice, che non richieda modding e che possa produrre batch da una 15 di litri max, visto che birrifico in un (piccolo) appartamento e lo spazio non è tanto.

Ci sarà tempo poi per aumentare i volumi, fare mod, comprare pentole migliori ecc..

Grazie a chi mi darà una mano a scegliere!
matteios
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 16
Iscritto il: 05/04/2018, 11:21
Comune: Milano
Stile preferito: Indian Pale Ale
Tecnica: Kit luppolato
Provincia: Milano (Lombardia)

Re: Ancora un post su bollitore elettrico per BIAB

Messaggioda Abbaziale » 07/04/2018, 0:32

Mi scuso per la non-risposta, ma viste le tue esigenze (max 15 litri, controllo della temperatura) un pensierino su una pentolona da 20 o poco più litri da mettere sul fornellone lo farei, se hai la cucina a gas in casa. Il gas consente il miglior controllo della temperatura, se la birra comincia a schiumare abbassando la fiamma la schiuma si siede subito. I sistemi elettrici non consentono "frenate d'emergenza", anche se azzeri la corrente il fornello rimane caldo e continua a scaldare. Anche montando un regolatore di tensione o un sistema PID i limiti intrinseci dei fornelli elettrici rimangono.

Rimanendo invece nell'ambito elettrico non posso aiutarti, ho una pentola automatica Arsegan da 30 litri ma è oltre il tuo budget. La qualità è "cinese ma non deludente", lo stesso prodotto esiste a marchio Klarstein, ma più di questo non saprei che dirti.
Abbaziale
Birraio
Birraio
 
Messaggi: 161
Iscritto il: 22/11/2017, 18:53
Comune: Roma
Stile preferito: Abbazia (Dubbel, Chimay), stout.
Tecnica: Kit luppolato
Provincia: Roma (Lazio)

Re: Ancora un post su bollitore elettrico per BIAB

Messaggioda matteios » 09/04/2018, 8:43

Grazie per la risposta!!

Pensavo di dover escludere il gas di casa per via dei litri... E per il discorso legato alla bollitura vigorosa necessaria per la luppolatura.

Alla fine se posso usare il fornello della cucina (e non altri a gas, purtroppo lo spazio è veramente poco) potrei prendere una pentola Polsinelli da 35L e sarei a posto. Su ebay ho visto che ci sono delle pentole inox a prezzo minore ma non ho idea di che tipo di qualità abbiano...

Grazie ancora.

Matteo
matteios
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 16
Iscritto il: 05/04/2018, 11:21
Comune: Milano
Stile preferito: Indian Pale Ale
Tecnica: Kit luppolato
Provincia: Milano (Lombardia)

Re: Ancora un post su bollitore elettrico per BIAB

Messaggioda Abbaziale » 09/04/2018, 18:35

Per quanto riguarda la potenza, bisogna vedere che fornello hai.
Alcune cucine hanno la tripla corona e quella dovrebbe essere sufficiente.
In altri casi, dove hai solo la corona grande, con una coibentazione della pentola dovresti farcela ma le operazioni sarebbero più lente.

In effetti il mio consiglio è stato forse frettoloso perché è vero che fai 15 litri ma in BIAB hai tanta massa di grani dentro la pentola e anche quella va calcolata.

Io ho fatto bollire senza problemi otto litri di mosto in un pentolone d'alluminio non coibentato usando il fornello intermedio, non il maggiore del piano a gas (non ho tripla corona). Sei hai la tripla corona o il fornello per la pesciera secondo me dovresti farcela, ma la cosa migliore è fare prove.

Se non hai la tripla corona ma hai una pentola con base molto larga potresti usare due fornelli simultaneamente (grande e intermedio). La cosa migliore è farti prestare un pentolone di quelli che usano per la conserva e vedere come va. Oppure comprarne uno economico di acciaio, che poi riuserai perché le pentole non avanzano mai ;) e vedere se riesci a usare il solo gas, che sarebbe non solo un risparmio, ma anche una comodità visto che non hai la birra in competizione con lavabiancheria, lavapiatti, macchina del caffè, asciugacapelli, pompa di calore, forno elettrico ecc.

Personalmente considero l'alluminio poco ideale per la preparazione della birra, ma potrebbe essere una mia paranoia, altri ritengono che non ci sia problema, sempre che non si lasci il mosto per una notte intera nella pentola d'alluminio. Una pentola in alluminio, anche molto grande, costa abbastanza poco.

Su YouTube e forse in questo sito trovi istruzioni su come coibentare la pentola se con i fornelli la bollitura fosse troppo lenta.

Il bollitore elettrico, secondo me, diventa una remora all'acquisto di un sistema automatico in futuro, perché non vorrai fare la spesa due volte.
Abbaziale
Birraio
Birraio
 
Messaggi: 161
Iscritto il: 22/11/2017, 18:53
Comune: Roma
Stile preferito: Abbazia (Dubbel, Chimay), stout.
Tecnica: Kit luppolato
Provincia: Roma (Lazio)

Re: Ancora un post su bollitore elettrico per BIAB

Messaggioda matteios » 11/04/2018, 15:54

A casa ho quattro fornelli, uno doppia corona, due diciamo medi e uno piccolo.
Da quanto mi dici direi che il doppia corona dovrebbe farcela, eventualmente anche accettando un allungamento dei tempi della cotta, a portare in ebollizione il mosto necessario per la luppolatura.

Purtroppo non ho modo di fare una prova... Potrei prendere una pentola da eBay (la 30x40 inox sta attorno ai 60€ spedita) al massimo diminurò i litri finali... Tanto visto lo spazio a disposizione in casa, "male non fa".

Da quando capisco, le soluzioni elettriche richiedono modding e quindi a quel punto meglio investire in una all in one finita... Giusto? In ogni caso, visti i volumi penso che non siano soluzioni che facciano al caso mio...

Grazie ancora per le dritte!
matteios
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 16
Iscritto il: 05/04/2018, 11:21
Comune: Milano
Stile preferito: Indian Pale Ale
Tecnica: Kit luppolato
Provincia: Milano (Lombardia)

Re: Ancora un post su bollitore elettrico per BIAB

Messaggioda Abbaziale » 13/04/2018, 11:56

Per fare una prova dovresti chiedere a parenti, amici, conoscenti, colleghi di lavoro, condòmini se hanno un bel pentolone grande da prestarti. Qualcuno ce l'ha senz'altro e, non essendo cose che si usurano, non credo avrebbe difficoltà a prestarlo. Specifichi che devi fare una prova di bollitura con sola acqua quindi neanche hai la possibilità di restituirla sporca. Un pentolone d'alluminio ce l'hanno in tanti in cantina e forse non aspettano altro che qualcuno che glieli levi di mezzo.

Oppure vedi se trovi qualcosa di straeconomico usato da qualche rigattiere, chissà le pentole vecchie che ci sono in giro.

Al limite - la butto lì - puoi fare un giro all'isola ecologica di zona, può anche darsi che abbiano mucchi di pentole vecchie da qualche parte. C'è gente che ha trovato interi frigoriferi funzionanti!

Infine non sottovaluterei per queste cose i mercatini di quartiere, dove potresti trovare l'usato ma anche il nuovo dovrebbe costare poco. Magari se trovi un "pentolaro" gli chiedi cos'ha, lui il pentolone enorme esposto non ce l'ha ma ce l'ha in magazzino, e in genere se gli chiedi di portartelo per fartelo vedere la settimana successiva lo fa senz'altro.

Oppure potresti vedere se, nel manuale d'istruzioni della tua cucina a gas, è specificata la potenza in kW dei fornelli. I kW sono sempre kW, cioè sono confrontabili tra kW prodotti elettricamente e kW prodotti con gas. A quel punto confronti la potenza in kW delle pentole elettriche che vuoi comprare e del volume che sono in grado di portare in bollitura, e ti regoli. Tieni presente che con le pentole grandi potresti riuscire ad usare due fornelli, il doppia corona E il medio.

Per la coibentazione trovi su YouTube e forse qui sul sito coibentazioni fatte con materiali di vario genere, tra cui sfoglia di sughero. Se coibenti per bene secondo me col tuo doppia corona non hai problemi nell'ambito dei volumi relativamenti limitati del BIAB, ma non ho esperienza diretta. Diciamo che con un doppia corona secondo me 20 litri li porti a bollore pure senza coibentazione, col coperchio, magari in un'ora. Dovrai usare un po' di antischiuma se vuoi usare una pentola da 20 litri per una cotta da 20 litri, ma si può fare.

Un buon bollitore elettrico non richiede modifiche, ma costa e a quel punto, come già detto, io i soldi non li spendo per soluzioni non definitive.

Se ora spendi 50 Euro per una pentola da mettere sul fornello, poi un domani fai un sistema a tre pentole e la tua pentola continui ad usarla per l'acqua di risciacquo delle trebbie, e la spesa rimane accettabile. Se compri un bollitore elettrico da €150 poi un domani ti seccherà usarlo per la bollitura dell'acqua di sparge. Personalmente trovo le spese "temporanee" un freno psicologico, perché poi non passo al gradino superiore perché non ho "ammortizzato" la spesa precedente.

Non so se 20 litri ti bastano, ma una pentola così https://www.amazon.it/Pentole-Agnelli-F ... +alluminio pur in alluminio costa €30 spedita a casa, ci fai un po' di pratica di BIAB e un domani, se passi al sistema classico a tre tini o ad una pentola automatica, questa la riusi per l'acqua di sparge senza aver la sensazione di aver buttato soldi (e senza la remora di usare l'alluminio perché ci scaldi solo l'acqua). E questa è Agnelli, sicuramente nei mercatini trovi roba più economica, se proprio non trovi nulla dai rigattieri o dalle zie.

Naturalmente una pentola di 30 litri costa sui 50 Euro, ma non so quanto sei forzuto e se si arriva a 30 litri facendo BIAB, bisogna tirar su un bel po' di peso!
Abbaziale
Birraio
Birraio
 
Messaggi: 161
Iscritto il: 22/11/2017, 18:53
Comune: Roma
Stile preferito: Abbazia (Dubbel, Chimay), stout.
Tecnica: Kit luppolato
Provincia: Roma (Lazio)

Re: Ancora un post su bollitore elettrico per BIAB

Messaggioda Abbaziale » 13/04/2018, 13:44

Interessante articolo: http://www.risparmiare-energia.com/quan ... -fornello/

Il fornello grande dovrebbe essere più o meno sui 3 kW, e quindi adeguato per portare a bollitura 30 litri, dal momento che la mia pentola automatica ha una resistenza da 2,5 kW e un volume utile di 30 litri.

L'articolo comunque spiega anche come misurare facilmente il consumo del proprio fornellone: si spegne la caldaia e lo scaldabagno, si prende nota della posizione del contatore del gas, si accende il fornellone per un tempo X (io lo terrei 10 minuti al massimo, cronometrati) si spegne il fornellone, si misura il consumo dalla lettura del contatore del gas, e si fa un po' di semplice matematica.

Il metano ha un potere calorifico di 10,30 kWh/mc.

Quindi se hai consumato diciamo 0,03 mc in 10 minuti, sono 0,18 mc in un'ora e quindi 1,85 KWh in un'ora e quindi la potenza istantanea è 1,85 kW. Il pessimo manuale della mia cucina dà un'efficienza del 58% per il fornellone ma non dà il valore effettivo di potenza lorda, o netta. Mi sembra strano che l'efficienza sia così bassa, ma tant'è. Oggi devo imbottigliare, ma magari un giorno di questi misuro la potenza nominale del mio fornellone. Comunque se ha una potenza lorda normale, di 3 kW, allora considerata l'efficienza del 58% dovrei ritrovarmi con 1,74 kW sotto al fondo della pentola, che dovrebbero essere sufficienti per far bollire, con un po' di pazienza, anche 20 litri.

Secondo la pratica una pentola più stretta e più larga dovrebbe portare più rapidamente ad ebollizione di una pentola larga e bassa, ma non mi è chiaro il perché.

PS Vedo che il mio manuale indica la potenza. Il fornello grande ha una potenza nominale di 3,3 kW. Quindi con un'efficienza del 58% dovrei trovarmi con 1,91 kW effettivi sotto alla pentola. Il mio fornello grande non ha la doppia corona.
Abbaziale
Birraio
Birraio
 
Messaggi: 161
Iscritto il: 22/11/2017, 18:53
Comune: Roma
Stile preferito: Abbazia (Dubbel, Chimay), stout.
Tecnica: Kit luppolato
Provincia: Roma (Lazio)

Re: Ancora un post su bollitore elettrico per BIAB

Messaggioda matteios » 16/04/2018, 9:43

Grazie mille per le dritte! :) Faccio un pò di calcoli, ma mi pare di capire che ce la dovrei fare alla grande! :)
matteios
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 16
Iscritto il: 05/04/2018, 11:21
Comune: Milano
Stile preferito: Indian Pale Ale
Tecnica: Kit luppolato
Provincia: Milano (Lombardia)


Torna a Attrezzature

Chi c’è in linea

Visitano il forum: tonino e 1 ospite