valore alfa acidi luppoli autocoltivati

Arome-Amaro-Coltivazione-Raccolta-Conservazione...
Tutto quello che volete sapere o condividere sui luppoli..

valore alfa acidi luppoli autocoltivati

Messaggioda Papa Gorgoglio » 19/10/2016, 17:28

Ciao a tutti. Volevo chiedervi, se qualcuno ha avuto esperienza, se il valore degli alfa acidi dei luppoli autocoltivati si può in qualche maniera intuire in base alle condizioni climatiche o alla produzione della pianta (per esempio in caso di stagione secca potrebbero essere più elevati oppure se più piovosa al contrario ecc.). Grazie per l'attenzione ;)
Papa Gorgoglio
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 5
Iscritto il: 23/09/2016, 7:21
Comune: Albettone
Stile preferito: Porter
Tecnica: All Grain
Provincia: Vicenza (Veneto)

Re: valore alfa acidi luppoli autocoltivati

Messaggioda Berlo » 19/10/2016, 19:16

non credo sia una cosa possibile.

tempo fa leggevo la tesi di laurea di un ragazzo di udine (la trovi qui https://www.google.it/url?sa=t&source=w ... hb7u0fU8HQ) e lui fece fare analisi di laboratorio per calcolare le caratteristiche di questi luppoli coltivati per la sua ricerca riscontrando tra l altro valori molto diversi da quelli forniti dai testi classici. oltretutto è uscito fuori che da terreno a terreno cambiavano le caratteristiche della produzione a prescindere che erano in zone linitrofe e quindi avevano subito lo stesso clima.

buona birra
Non ti resta che Berlo!
Immagine
Avatar utente
Berlo
Mastro Birraio
Mastro Birraio
 
Messaggi: 967
Iscritto il: 26/01/2016, 17:50
Comune: Roma
Stile preferito: IPA
Tecnica: All Grain
Provincia: Roma (Lazio)

Re: valore alfa acidi luppoli autocoltivati

Messaggioda matesahops » 22/02/2017, 15:57

Quello che potresti fare per ottenere una stima è un "confronto" empirico con luppoli acquistati di cui conosci l'esatto valore.
Ad esempio, prendi un luppolo da 5 e uno da 10 e mettili in acqua in bollitura separatamente per 30 minuti (o ancora meglio 60). A questo punto fai lo stesso con il luppolo autocoltivato. Se la "tisana" ottenuta con il luppolo autocoltivato è più amara di quella ottenuta con il primo e meno amara della seconda, allora puoi stimare che sarà tra 5 e 10. Se vuoi una misura più accurata trova un altro luppolo magari da 7 e così via... spero di essere stata abbastanza chiara! :-) Buone tisane! :D Che poi non sono neanche male prima di andare a dormire... con moderazione!!!
matesahops
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 7
Iscritto il: 16/02/2017, 16:43
Comune: Francavilla in Sinni
Stile preferito: Harvest Ale
Tecnica: All Grain
Provincia: Potenza (Basilicata)


Torna a Luppoli

Chi c’è in linea

Visitano il forum: tonino e 1 ospite