Campioni di alcool luppolati

Arome-Amaro-Coltivazione-Raccolta-Conservazione...
Tutto quello che volete sapere o condividere sui luppoli..

Campioni di alcool luppolati

Messaggioda Berlo » 22/09/2016, 11:59

Buongiorno a tutti, è da un po di tempo che mi frulla per la testa l'idea di avere dei campioni di alcool luppolati per poter rinfrescarmi la mente in fase di stesura delle mie ricette.
In sostanza la mia (magari malsana) idea sarebbe di metter da parte piccoli quantitativi di luppolo (tipo 10 gr.) quando faccio una cotta e metterli in un vasetto sotto alcool, filtrarli dopo un'ora e lasciare nel vasetto solo l'alcool aromatizzato e appiccicare una bella etichetta sul vasetto che indica: il tipo di luppolo, l'anno in cui è stato raccolto e gli alfa acidi.
In fase di stesura di una nuova ricetta quindi, potrei aprire il barattolo per "rinfrescarmi" dell'aroma e capire se più o meno è quello che mi può andar bene.

Secondo voi è un'idea che può funzionare?
In linea teorica l'alcool aromatizzato si conserva, mi chiedo solo se col tempo i vari aromi (soprattutto quelli con componente più volatile) si spengono o peggio degenerano.

CHIARAMENTE... se ho detto una marea di vaccate sentitevi liberi di farvi beffe di me birra3
Non ti resta che Berlo!
Immagine
Avatar utente
Berlo
Mastro Birraio
Mastro Birraio
 
Messaggi: 967
Iscritto il: 26/01/2016, 17:50
Comune: Roma
Stile preferito: IPA
Tecnica: All Grain
Provincia: Roma (Lazio)

Re: Campioni di alcool luppolati

Messaggioda Rouge » 22/09/2016, 23:48

Se funziona sarebbe ottimo, aprii un trend che parlava della possibilità di consultare i luppoli durante la ricetta
Rouge
Birraio
Birraio
 
Messaggi: 151
Iscritto il: 16/04/2015, 6:30
Comune: bibbiano
Stile preferito: oud bruin
Tecnica: All Grain
Provincia: Reggio Emilia (Emilia-Romagna)

Re: Campioni di alcool luppolati

Messaggioda Rouge » 22/09/2016, 23:52

Se funziona sarebbe ottimo, aprii un trend che parlava della possibilità di consultare i luppoli durante la ricetta viewtopic.php?f=39&t=8324
Rouge
Birraio
Birraio
 
Messaggi: 151
Iscritto il: 16/04/2015, 6:30
Comune: bibbiano
Stile preferito: oud bruin
Tecnica: All Grain
Provincia: Reggio Emilia (Emilia-Romagna)

Re: Campioni di alcool luppolati

Messaggioda Berlo » 23/09/2016, 9:57

Rouge ha scritto:Se funziona sarebbe ottimo, aprii un trend che parlava della possibilità di consultare i luppoli durante la ricetta viewtopic.php?f=39&t=8324

Ciao Rouge, e grazie del contributo. Si effettivamente l'idea di base che abbiamo è la stessa: avere un qualcosa che ci riporti alla mente gli aromi di un determinato luppolo in fase di stesura della ricetta.
Io son partito dall'idea di estrarre dal luppolo le sue caratteristiche con l'alcool perchè ho pensato (magari qualcuno mi smentirà) che conservando semplicemente il luppolo questo col tempo si sarebbe ossidato perdendo le sue caratteristiche mentre con l'alcool aromatizzato spero di riuscirle a mantenere per più tempo.

Il top, per questa idea della "sniffata ispiratoria", chiaramente sarebbe avere un campionario dei soli olii essenziali, mentre con l'infusione in alcool estrai un po tutto. In giro però non trovo nulla che soddisfi questa cosa.

Comunque proverò la cosa quasi sicuramente e poi vi farò sapere come va ;)
Non ti resta che Berlo!
Immagine
Avatar utente
Berlo
Mastro Birraio
Mastro Birraio
 
Messaggi: 967
Iscritto il: 26/01/2016, 17:50
Comune: Roma
Stile preferito: IPA
Tecnica: All Grain
Provincia: Roma (Lazio)


Torna a Luppoli

Chi c’è in linea

Visitano il forum: tonino e 1 ospite