Info e Curiosita per Kit Malti Pronti - Utile

Utilizza questo forum per presentarti all'allegra combriccola di Homebrewers de "Il Forum della Birra" parlando un po di te e delle tue passioni non solo Birraie ;-)
Regole del forum
Mi raccomando utilizzate al meglio questo forum.
Le regole sono sempre le stesse e conta il buonsenso e l'ospitalità ;-)

Info e Curiosita per Kit Malti Pronti - Utile

Messaggioda Tekabega » 27/12/2022, 15:14

Buongiorno,
Sono nuovo nel mondo dell'homebrewing e, penso come tutti all'inizio, si stiano un pò documentando sui siti, forum e video per cercare di carpirne i segreti più intimi :)
Sono alla 4ta cotta coi Kit standard in plastica, ed ho accumulato un pò di domande, premesso questo non riesco a trovare risposte a queste domande, percui volevo lanciare questa discussione rimettendomi a chi ha più esperienza ed ha già le risposte che possono tornare utili sia a me che ad altri lettori, iniziamo:
1. Son passato subito all'estratto di malto dallo zucchero bianco semolato (mi ha dato 2 cotte dalla sensazione di birra annacquata anche dopo 2 mesi di maturazione in bottiglia), ma è possibile utilizzare sia estratto che zuccheri specifici? esempio: 1kg estratto + cassonade 0,5kg? Se si, che risultato devo aspettarmi? Un incremento di corpo, gusto ed anche di gradazione alcolica??
2. E' corretto dover attendere 30 minuti dopo aver inoculato il lievito prima di mescolare vigorosamente? (Sinora non l'ho mai fatto, nessuno lo spiega nei training dei malti pronti, l'ho trovato per caso) e' corretto?
3. Vorrei sapere da chi ormai di cotte ne ha fatte parecchie, provando molti dei brand presenti in commercio, se potreste indicare quelli tra più elevata qualità? Ad esempio m'hanno consigliato i Black Rock, i Mangrove's Jack e BrewFerm, ma sarei curioso anche di sapere come sono i Cooper, i Muntons ed altri... c'è qualcuno che può stilare una classifica? (So che il gusto è soggettivo però la qualità è qualità :))
5. Consigliate per tutti gli stili di prevedere aggiunte di ingredienti per personalizzare anima e corpo delle birre? Mi spiego: acquistare e prevedere sempre per ogni cotta: Malto + Lievito specifico + Estratto + Luppoli in DH, spezie varie??
6. Qualcuno ha voglia di stilare un elenco che abbini spezie a stili di birra? (Blance - Agrumi / Stout-Liquirizia-cacao) ecc..
7. Visto la passione che sento d'avere nel giro di qualche mese vorrei provare a passare al metodo E+G, premetto che so essere una domanda scontata ma mi manca il tassello del perché nel dettaglio, intendo: ho capito le differenze dei metodi, però E+G migliora solo la personalizzazione del prodotto? Un malto già luppolato dal produttore non è migliore tendenzialmente? O mi manca qualcosa? Cioè cosa mi dà effettivamente E+G in più, la personalizzazione del gusto? Se fosse così mi basterebbe un solido "SI" di conferma ahah :)
8. Ho compreso bene le differenze tra fermentatori Inox e in plastica, ma sono garanzia di un prodotto migliore? per via della superficie, luce, e il fatto che non trattengono odori nel tempo? I miei fermentatori di plastica dopo una IPA ed una APA quando li apro per una nuova cotta odorano...la paura che influenzino la nuova cotta magari di uno stile completamente distante...
Per il momento penso possa bastare così :) :)
Grazie a tutti in anticipo per il tempo che mi dedicherete.
Buona Birra a Tutti e Buon fine anno :)
Daniele
Tekabega
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 27/12/2022, 15:10
Comune: Dalmine
Stile preferito: APA
Tecnica: Kit luppolato
Provincia: Bergamo (Lombardia)

Re: Info e Curiosita per Kit Malti Pronti - Utile

Messaggioda mario » 01/01/2023, 19:11

1. il malto è parzialmente digerito dal lievito e conferisce corpo; lo zucchero viene completamente trasformato in alcol, al massimo alcol con aroma
2. inutile
3. facevo kit fino a 6 o 7 anni fa (poi sono passato ad un al in one), allora i brewferm erano di un livello superiore
4. modificare i kit li migliora poco, più spesso i sbilancia; truccare una Panda non la trasformerà in una Mercedes, magari la migliora, ma quello è
5. un lievito specifico migliora molto ma solo se puoi gestire correttamente la temperatura; senza camera di fermentazione è molto difficile, molto assai
6. gli stili sono determinati da malti e lievito, non dalle spezie (almeno, quasi mai)
7. la differenza tra una brodaglia ed una birra buona è soprattutto dipendente dalla fermentazione, la quale dipende da lievito e temperatura (oltre ovviamente al substrato, il mosto). E+G è sicuramente un passo avanti rispetto al kit, ma solo se sai controllare i procedimenti; i procedimenti li controlli adeguatamente se hai fatto un adeguato numero di errori :( e se li hai capiti, per correggerli :lol:
8. plastica va benissimo, soprattutto se la tratti bene e se la pulisci meticolosamente

Queste sono esperienze personali (e molte letture), non verità rivelate.
Ciao
Mario
mario
Mastro Birraio
Mastro Birraio
 
Messaggi: 517
Iscritto il: 05/04/2013, 18:25
Comune: torino
Stile preferito: tutti
Tecnica: All Grain
Provincia: Torino (Piemonte)

Re: Info e Curiosita per Kit Malti Pronti - Utile

Messaggioda Tekabega » 01/01/2023, 22:17

Grazie Mario delle risposte, molto utile.
Buon anno e buona birra.
Daniele
Tekabega
Principiante
Principiante
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 27/12/2022, 15:10
Comune: Dalmine
Stile preferito: APA
Tecnica: Kit luppolato
Provincia: Bergamo (Lombardia)


Torna a Mi Presento

Chi c’è in linea

Visitano il forum: tonino e 6 ospiti